Segui Keblog su Facebook:

Quando una persona sta imparando l’arte del tatuaggio, non ha molte scelte sul tipo di superficie su cui fare pratica. Molti iniziano a tatuare la frutta o la carne cruda, ma questi non possono essere paragonati alla vera pelle umana. Amici e volontari a volte si prestano a fare da cavie, ma entro un certo limite. Per questo motivo ci sono sempre dei clienti insoddisfatti con dei tatuaggi infelici che sono difficili da togliere. Tattoo Art Magazine ha recentemente prodotto un piccolo libro che può risolvere la cosa e aiutare il praticantato dei tatuatori. Si chiama “The SkinBook”, e contiene pagine di pelle sintetica.

Questa pubblicazione in edizione limitata presenta diverse immagini di parti del corpo sul quale gli aspiranti tatuatori possono fare pratica, utilizzando le proprie attrezzature. Aree come torace, mani e braccia sono tutte incluse, e forniscono al tatuatore novizio la preziosa opportunità di migliorare le proprie abilità senza fare un segno su un essere umano.

Altre info su tattooartistmagazine.com.

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-1

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-2

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-6

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-3

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-4

libro-pagine-finta-pelle-umana-skinbook-tatuaggi-tatuatori-5

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP