Segui Keblog su Facebook:

I dipinti dell’artista francese Eric Roux-Fontaine sembrano, a volte, delle fotografie a doppia esposizione dall’atmosfera sognante e nebulosa. Le sue immagini ritraggono mondi che sembrano trovarsi leggermente al di fuori della nostra realtà conosciuta, momenti magici punteggiati dalla luce delle stelle e da sfere misteriose.

Roux-Fontaine si avvicina ad ognuno dei suoi dipinti nello stesso modo in cui un regista farebbe con un film: gettando i personaggi delle sue opere in balia di una libera interpretazione. “Non cerco di raffigurare un luogo in maniera ‘letterale’, perché penso che si dipinge con la propria cultura tanto quanto con la natura”, ha detto l’artista. “E la memoria, o la sensazione che conserviamo di un luogo o di una scena, è a volte più interessante della realtà ‘cruda’. Le persone raffigurate nei dipinti sono più come attori. Essi appaiono in una scena, poi spetta a tutti mettere insieme il film!”

Altre info: Eric Roux-Fontaine

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-6

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-5

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-2

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-3

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-1

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-7

pittura-sogni-realismo-surreale-eric-roux-fountaine-4

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP