in ,

Ogni mattina, queste anziane donne cinesi si svegliano alle 4 per sfamare 1.300 cani randagi

Segui Keblog su Facebook:

Da sei anni, un gruppo di cinque anziane donne nella centrale regione cinese dello Shaanxi si prendono cura di oltre 1.300 cani randagi nel loro rifugio per cani personalizzato. Alle 4:00 di ogni mattina, questi fortunati cani vengono sfamati con 400 kg di cibo gustoso.

Il rifugio è stato fondato nel 2009 dalla 60enne Wang Yanfang. Questa amante degli animali si affida esclusivamente alle donazioni di generosi sostenitori. Nonostante i preannunciati e spettacolari fuochi d’artificio cinesi, Wang e i suoi fedeli colleghi hanno anche trascorso la notte di Capodanno con i randagi abbandonati.

Una delle signore ha ammesso che i cani non sono sempre cordiali cucciolotti, dato che a volte si ricevono morsi e colpi. Tuttavia, questo non ha mai scoraggiato Wang dal prendersi cura dei suoi amati cani. Lungi da ciò, ha detto: “Sono come dei figli, non si può sopportare di essere lontani da loro, o di perderli.” Non si chiamano loro i migliori amici dell’uomo per niente! Eccovi le immagini di questa storia e non perdetevi la nostra raccolta di incroci di razze di cani.

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-7

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-6

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-5

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-1

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-2

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-3

1300-cani-randagi-cina-wang-yanfang-4

What do you think?

Altrove sul Web

Commenta

Lascia un commento