in , ,

4 anatre fuggono dal loro cortile per una notte di baldoria e finiscono per essere arrestate

Tutti hanno il diritto di passare una serata fuori e di divertirsi con gli amici. Perché considerarle esclusivamente prerogative umane?

Quattro anatre, appartenenti alla signora Cindy Osiecki, che vive a Great Bend, in Pennsylvania, hanno deciso di passare una notte di baldoria in città, e la cosa non è passata per nulla inosservata. Il 4 luglio, quando tutti gli umani erano distratti dalla festa nazionale degli Stati Uniti, sono uscite indisturbate dal loro cortile e sono partite per un’avventura cittadina.

Queste 4 anatre vivono a Great Bend, in Pennsylvania

Camminando qua e là, le 4 anatre hanno percorso oltre un chilometro e sono arrivate davanti a un minimarket locale, il Pump N Pantry, dove i clienti hanno iniziato a dare loro del cibo. Tutto sembrava andare per il meglio. Le quattro amiche avevano visto posti nuovi e avevano trovato anche dove ristorarsi. Ma la situazione stava per precipitare.













Un dipendente di Pump N Pantry, vedendo che le anatre non accennavano ad andarsene e che stavano diventando un po’ troppo rumorose, ha deciso di chiamare la polizia e il simpatico quartetto è stato arrestato.

Sfortunatamente, la loro vivace ricerca del divertimento ha finito per attirare l’attenzione delle forze dell’ordine locali

  Facebook

Gli ufficiali hanno cercato di portare le anatre nella loro macchina, ma le anatre non si volevano arrendere. Kat, un dipendente di Pump N Pantry, ha descritto la scena: “Erano inseguite da uno degli agenti di polizia. Le inseguivano intorno alla macchina. Ho pensato che fosse piuttosto divertente, ad essere onesti”.

Facebook

I poliziotti hanno dovuto chiedere un po’ in giro per scoprire a chi appartenessero le anatre

Facebook

La signora Osiecki è rimasta scioccata quando ha saputo che la polizia aveva preso le sue anatre in custodia. “Ho pensato che fosse divertente, ho pensato ‘sei serio?’. Ho scoperto che tutti avevano dato loro da mangiare e anche il poliziotto gli stava dando del pane”, ha detto.

Youtube

La donna è stata felice di sapere che le sue anatre erano al sicuro ed è stata entusiasta del modo in cui gli agenti di polizia hanno gestito la situazione. Ha raccontato che gli ufficiali le hanno detto scherzosamente di aver preso le impronte palmate delle anatre.

Le anatre alla fine sono state felici di tornare nel loro cortile e pare che abbiano deciso di abbandonare la vita criminale. Se vuoi vederle in azione guarda il video di seguito:

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

12 Punti
Mi Piace

Keblogger: Manila M

Lascia un commento