Segui Keblog su Facebook:

Forse sei abbastanza “maturo” da ricordare quando ci si legava un pezzetto di spago intorno al dito come promemoria. Questa che vi mostriamo è la migliore approssimazione di quello che Ringly porta in questa epoca di calendari di Google, messaggistica, e-mail, e magari anche qualche telefonata occasionale. È tecnologia che non sembra per niente tecnologia, e che ci ricorda quanto velocemente la tecnologia sia sempre più in espansione nel campo della moda.

Disegnato come travestimento da anello tradizionale, l’attraente pietra semi-preziosa nasconde una funzione di notifica luminosa e vibrazione, comunicando in modalità wireless con uno smartphone. In questo modo, Ringly consente a chi lo indossa di rimanere in contatto tramite Bluetooth LE, ma solo se necessario. Gli utenti possono tenere i loro telefoni in tasca, in borsa, o in un cassetto invece di tenerlo sempre distrattamente in mano. In questo senso, Ringly è un accessorio di moda funzionale che ci separa dalle abitudini ossessive di guardare lo smartphone ogni minuto, ma sembra attraente come molti altri gioielli.

Altre info ringly.com.

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-2

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-4

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-7

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-1

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-5

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-3

anello-wireless-notifiche-vibrazione-luce-ringly-6

Altrove sul Web

FONTE laughingsquid.com

Che ne pensi?

Tag