Segui Keblog su Facebook:

In questa nuova opera “vivente” dell’artista Brad Troemel, delle formiche operaie prendono il centro della scena e si possono ammirare mentre creano dei tunnel attraverso del gel multicolore.

Il gel fornisce alle formiche tutte le sostanze nutritive necessarie, in modo che sta alle formiche portare a termine i loro compiti quotidiani.

Questo include mordere il gel, masticarlo e confezionare pezzi piccoli in sfere più grandi, portare frammenti di gel sulla superficie e immagazzinare i loro rifiuti in pile apposite. La maggior parte del gel è scavato e organizzato.

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-3

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-2

L’opera si compone di nove cartucce di plexiglass trasparente appese sul soffitto. Dal momento che queste sono tutte trasparenti, gli spettatori possono guardare le formiche correre da una parte all’altra mentre eseguono i loro compiti quotidiani. Possono anche osservare queste formiche mentre costruiscono la “scultura” con le loro gallerie gallerie.

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-5

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-9

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-1

Metà scienza, metà arte, è un pezzo affascinante che ti permette di sbirciare all’interno dei formicai.

Lo stesso artista ha imparato un paio di cose. “Alcuni dicono che le formiche costruiscono tunnel senza meta, ma queste persone non hanno osservato le formiche per tutto il tempo che ho fatto io. Le formiche tendono a creare i tunnel dagli estremi confini delle loro case verso il basso, e alla fine collegano tutti e otto gli angoli.

Si può vedere questo lavoro di persona presso la Tomorrow Gallery da oggi al 9 novembre.

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-4

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-8

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-7

arte-formiche-sculture-plexiglass-gel-brad-troemel-6

VIA mymodernmet

Che ne pensi?

Tag