Segui Keblog su Facebook:

Se le bottiglie della vodka Crystal Head fossero state modellate su un vero e proprio cranio umano, quale sarebbe l’aspetto del volto di quella persona quando era in vita? Un artista forense ha utilizzato tecniche di ricostruzione facciale per creare un volto che potrebbe appartenere a questa particolare bottiglia di vodka.

Nigel Cockerton, che ha ricevuto un Master in Arte Forense e Medica presso l’Università di Dundee, ha creato con l’argilla muscoli, carne, e alla fine anche i capelli per immaginare la persona che “vive” dietro questi teschi di vetro. Potete vedere qui sotto tutte le foto del suo processo di ricostruzione, tra cui il volto finale della bottiglia di vodka Crystal Head. Una cosa è certa: questa è una bottiglia di vodka felice.

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-4

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-5

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-6

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-3

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-2

bottiglia-vodka-teschio-crystal-head-ricostruzione-viso-1

VIA io9.com

Che ne pensi?

Tag