in ,

Pompieri australiani posano in calendario per aiutare gli animali feriti negli incendi (18 foto)

Segui Keblog su Facebook:

Giunto alla sua 28a edizione, uno dei calendari più famosi del mondo fa il suo ritorno per il 2021. E dopo un 2020 pieno di immagini cupe, l’Australian Firefighters Calendar è sicuramente uno spettacolo per gli occhi (soprattutto quelli femminili).

Date un’occhiata e ricordate che potete cambiare la classifica mettendo “mi piace” sotto i vostri preferiti!

Altre info: australianfirefighterscalendar.com | Facebook | Instagram


Il 2019 e l’inizio del 2020 sono stati per l’Australia un periodo particolarmente difficile, e tutto il mondo ha osservato con apprensione lo svilupparsi degli incensi che hanno devastato il paese e ucciso un miliardo di animali selvatici, morti non solo in conseguenza diretta delle fiamme ma anche a causa della mancanza dell’habitat e delle risorse cancellate dalle fiamme.

Per questi motivi, sono uscite sei versioni del calendario dei vigili del fuoco australiani 2021, tra cui il calendario “Animal Lovers”, che mostra molti esemplari della fauna selvatica australiana. Questa edizione ricopre un’enorme importanza, perché i ricavati serviranno ad aiutare a curare gli animali selvatici feriti negli incendi.

“Nessuno è rimasto indifferente guardando la nostra preziosa fauna selvatica che cercava di scappare dagli incendi, e la perdita di animali selvatici va oltre qualsiasi immaginazione. Quest’anno, tutti i membri dell’Australian Firefighters Calendar hanno deciso che i nostri sforzi dovevano essere concentrati sulla fauna selvatica australiana”, ha detto David Rogers, direttore dell’Australian Firefighters Calendar.

Il calendario “Animal Lovers” dei vigili del fuoco australiani è una rivisitazione dei loro celebri calendari con i cani e gatti. Ma la versione con gli animali domestici sta tornando, con una piccola differenza. Dato che l’accesso dell’organizzazione del calendario era proibito nei rifugi per animali a causa del COVID-19, l’Australian Firefighters Calendar ha chiesto alle persone di portare i propri pelosetti al servizio fotografico per la creazione del calendario. I fondi raccolti consentiranno di aiutare gli animali meno fortunati a trovare una nuova casa attraverso alcune organizzazioni no profit che gestiscono le adozioni.

Ma come vengono scelti i vigili del fuoco che vengono inseriti nel calendario insieme agli animali? Semplice, i pompieri di tutta l’Australia inviano le loro foto per partecipare alla selezione, e quelli scelti posano per il servizio fotografico che si svolge sulla Gold Coast.

La cosa fantastica è che a volte i vigili del fuoco che partecipano al servizio fotografico si affezionano così tanto agli animali con cui posano che finiscono per adottarli.

Gli animali vengono presi in prestito da alcune associazioni di beneficenza australiane, e includono cani e gatti (sia cuccioli e gattini che adulti), animali da terapia, anatroccoli, alpaca, capre e altri ancora. Solitamente gli animali sono abbastanza tranquilli e si fanno fotografare, ma il processo richiede comunque tempo e il servizio fotografico di quest’anno, ad esempio, è durato 17 giorni.

I fondi raccolti dalle vendite del calendario dell’anno scorso sono stati di fondamentale importanza durante gli incendi e hanno contribuito a salvare molti animali.

I proventi delle edizioni 2021 del calendario serviranno ad aiutare gli enti di beneficenza che si occupano di proteggere gli animali selvatici australiani.

“Dopo aver combattuto gli incendi e aver assistito alle sofferenze della fauna selvatica, io e il mio equipaggio ci siamo sentiti in dovere di fare di più. Abbiamo donato denaro per curare un koala di nome Anwen, e dopo aver visto in prima persona il lavoro svolto dai volontari a Port Macquarie Koala Hospital, la nostra visione sulla protezione della nostra fauna selvatica è cambiata per sempre”, ha detto Cameron Simpson, pompiere capo del soccorso antincendio del New South Wales.

What do you think?

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento