Segui Keblog su Facebook:

Vi ricordate di quei vecchi calendari con tanti cuccioli in dei cesti, ricoperti di fiori? Quelle immagini sono veramente datate, se volete farvi veramente notare dovete distinguervi. Ed è proprio quello che ha fatto la fotografa francese Sophie Gamand con il suo servizio fotografico intitolato Cane Bagnato.

Sophie Gamand ha deciso di creare una serie di foto naturali e graziose di cani zuppi di acqua, durante il loro rituale bagnetto. Quello che rende queste foto divertenti è quanto realisticamente catturano la reazione dei cani all’acqua e sapone. Alcuni cani restano stoici e fanno finta che vada tutto bene, anche se magari sono terrorizzati a morte (tutti noi sappiamo quanto i cani “amino” fare il bagno). Altre povere creature non ci provano nemmeno a nascondere le loro emozioni, e potete vedere nei loro occhi la desolazione, la sorpresa e perfino la rabbia. Ma non vi preoccupate, ogni singolo cane è rimasto illeso in questo servizio. Dei professionisti della toletta per cani hanno fatto da assistenti, loro sapevano cosa fare e si sono presi cura dei cani modelli.

Nel suo blog, Sophie Gamand spiega l’idea che c’è dietro queste foto e dice che la serie mostra come la gente altera l’aspetto dei loro animali per osservare presunti standard di igiene e bellezza.

strikingpaws.com

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

cani-bagnati

[fonte]

Che ne pensi?

Tag