Segui Keblog su Facebook:

Per fortuna anche le storie più tristi possono avere un lieto fine. Questa è una storia di abbandono e maltrattamenti che ci emoziona e commuove, è il racconto di quello che ha subito un cane per due anni ma soprattutto della salvezza ritrovata.

Il suo nome è Lionheart, ha sette anni e recentemente è stato consegnato dal suo proprietario alla SPCA di Richmond.

Altre info: Richmond SPCA | Facebook | Instagram | Twitter

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart

Richmond SPCA

I veterinari della Richmond SPCA non potevano credere ai loro occhi: quello che avevano davanti non sembrava nemmeno un cane. Lionelheart era vissuto per due anni costertto sotto un letto. Era completamente ricoperto di pelo aggrovigliato, sporco di feci ed urina e non riusciva a bere, mangiare e camminare correttamente. Nei suoi occhi era percepibile la tristezza ed il dolore con cui aveva convissuto per lungo tempo. È stato “uno dei casi più scioccanti di abbandono” che il personale abbia mai visto.

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart Richmond SPCA

Le prime cure sono state predisposte senza sapere nulla della salute del piccolo. Per la rasatura ed il taglio delle unghie è stato necessario sedare Lionheart e ci sono volute alcune ore affinché si potesse vedere il cagnolino nascosto sotto il pelo arruffato.

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart Richmond SPCA

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart Richmond SPCA

Dopo essersi liberato dello strato di sporco da cui era avvolto e grazie alle cure amorevoli dello staff del SPCA, Lionheart ha iniziato a mostrare la sua adorabile personalità.

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart Richmond SPCA

Adesso Lionheart è pieno di vita, energia e amore. Non assomiglia per nulla al cane di prima. Guarda quanto è diventato carino e che occhi pieni di gioia!

Cane Vissuto 2 Anni Sotto Un Letto Lionheart Richmond SPCA

“Siamo felici di annunciare che Lionheart adesso ha una nuova casa. Auguriamo a lui e al suo tutore molti anni di felicità”, dicono alla SPCA. “In ogni momento e in ogni modo, siamo sostenitori degli animali, perché ogni vita è preziosa!”.

Guarda il video della storia:

Altrove sul Web

Che ne pensi?