in

Delle cuffie “smart” che avvisano i pedoni dei pericoli imminenti

Segui Keblog su Facebook:

È una scena che si vede sempre di più in strada: pedoni che indossano auricolari o cuffie, distratti dalla musica o da una conversazione, e che dimenticano completamente il contesto urbano. Le cronache ci ricordano, nella maniera peggiore, quanto può essere pericoloso attraversare le strade delle città. Soprattutto quando si è distratti da cuffie e auricolari, spesso le persone non riescono a sentire i suoni come clacson, urla o il rumore di auto che si avvicinano, tutti suoni che possono essere indici di un possibile ed imminente pericolo.

Per contrastare questo crescente pericolo per la sicurezza pubblica, i ricercatori del Data Science Institute della Columbia University stanno progettando un sistema di cuffie intelligenti che avverte i pedoni dei pericoli imminenti.

Delle cuffie "smart" che avvisano i pedoni dei pericoli imminenti

Le cuffie sono dotate di microfoni in miniatura e di un sistema intelligente di elaborazione del segnale che rileva i suoni dei veicoli in avvicinamento. Se viene captato un pericolo nelle vicinanze, il sistema invia un avviso audio alle cuffie del pedone. Il team di ricerca sta sviluppando dei prototipi e li ha testati per le strade intorno all’università. Una volta sviluppato, il sistema potrebbe aiutare a ridurre infortuni e incidenti mortali dei pedoni.

Delle cuffie "smart" che avvisano i pedoni dei pericoli imminenti

“Stiamo cercando di sviluppare una tecnologia economica e a bassa potenza che crea un meccanismo di allarme acustico per i pedoni”, spiega Fred Jiang, membro del Data Science Institute e assistente professore di ingegneria elettrica presso la Columbia Engineering.

Nel 2017, il progetto per le cuffie “smart” ha ricevuto un finanziamento di 1,2 milioni di dollari dalla National Science Foundation, e il team sta tenendo aggiornata la comunità scientifica attraverso pubblicazioni su riviste specializzate. I ricercatori stanno utilizzando le più avanzate tecniche di data science per progettare queste cuffie intelligenti. I modelli di apprendimento automatico sullo smartphone dell’utente saranno in grado di classificare centinaia di segnali acustici provenienti dalle strade della città e dai veicoli vicini, e di avvertire gli utenti quando sono in pericolo.

Delle cuffie "smart" che avvisano i pedoni dei pericoli imminenti

Il team sta ora testando le cuffie sia in laboratorio che nelle strade di New York, una città nota per il traffico e la rumorosità. Il team spera che, una volta perfezionata, questa tecnologia verrà commercializzata e prodotta in serie per aiutare a ridurre il numero di incidenti mortali.

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento