in

L’arte classica e i suoi dipinti portati dai musei alle strade, da Julien de Casabianca

Segui Keblog su Facebook:

Quando l’artista e regista francese Julien de Casabianca ha visitato il Louvre, c’era una ragazza solitaria che ha attirato la sua attenzione; quella ragazza, ritratta in un dipinto appartato in un angolo dimenticato, lo ha ispirato ad aiutare dipinti dimenticati come il suo a vivere una seconda vita. Ha quindi scattato una sua foto, l’ha incollata per strada, ed è così nato il progetto di street art “Outings”.

Ora, i progetti di de Casabianca sono diventati un “progetto a partecipazione mondiale”, artisti di tutto il mondo sono stati invitati a trasformare i personaggi dimenticati dei dipinti classici in street art, dove possono ricevere la rinnovata attenzione che meritano. Gli artisti possono anche ricevere piccole sovvenzioni per aiutarli con le spese di stampa. Gli artisti utilizzano della colla trasparente e non dannosa e scelgono muri sporchi e decadenti.

Altre info su outings-project.org.

dipinti-classici-street-art-outings-05

dipinti-classici-street-art-outings-07

dipinti-classici-street-art-outings-12

dipinti-classici-street-art-outings-13

dipinti-classici-street-art-outings-11

dipinti-classici-street-art-outings-10

dipinti-classici-street-art-outings-14

dipinti-classici-street-art-outings-09

dipinti-classici-street-art-outings-08

dipinti-classici-street-art-outings-06

dipinti-classici-street-art-outings-02

dipinti-classici-street-art-outings-01

dipinti-classici-street-art-outings-03

dipinti-classici-street-art-outings-04

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento