Segui Keblog su Facebook:

FaceApp è un’applicazione che promette sorrisi anche ai volti più seriosi. Ce lo dimostra un designer londinese, Olly Gibbs che recentemente ha utilizzato l’app in un progetto insolito. Gibbs ha avuto la divertente idea di portare il sorriso in un museo di Amsterdam, il Rijksmuseum.

Di fronte alla scena seriosa dei dipinti classici presenti nel museo, Gibbs non ha potuto resistere: ha preso il suo smartphone e grazie a FaceApp ha riportato il sorriso sul volto di tutti, sculture comprese.

Se anche voi volete aggiungere sorrisi, ringiovanire o vedervi invecchiati e addirittura osare un cambio di genere, date un’occhiata a FaceApp, e intanto scorrete le immagini di seguito per vedere i risultati ottenuti da Gibbs nel museo di Rijksmuseum.

Altre info: Olly Gibbs | FaceApp | Facebook | Twitter

1

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-09

2

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-13

3

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-10

4

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-05

5

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-08

6

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-12

7

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-11

8

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-07

9

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-06

10

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-03

11

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-04

12

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-02

13

faceapp-sorrisi-dipinti-classici-olly-gibbs-01

FONTE laughingsquid.com

Che ne pensi?

Tag