in

Fotografa passa ore nell’acqua per catturare la tragica bellezza di Venezia allagata

La fotografa Natalia Elena Massi vive in Italia, a Brescia. Subito dopo avere appreso la notizia dell’allagamento eccezionale di Venezia, ha fatto le valigie ed è partita per documentare questa situazione drammatica.

Gli abitanti di Venezia sono abituati a fare i conti con l’acqua ma quest’anno, ed esattamente il 12 novembre, la marea ha raggiunto un picco di 187 cm, allagando il 70% del centro storico ed uccidendo due persone. I disagi sono stati enormi così come i danni subiti dai commercianti.

La fotografa ha trascorso ore immersa fino alle ginocchia per catturare le immagini che vedrete di seguito.

Altre info: Natalia Elena Massi | Facebook | Instagram

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi













Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Foto Venezia Allagata Natalia Elena Massi

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Keblogger: Manila M

Lascia un commento