Segui Keblog su Facebook:

Dopo aver fatto da volontaria nelle case per anziani, alla fotografa Kyoto Hamada è venuta l’idea di andare a New York City sotto copertura, travestita da donna anziana. Con l’aiuto di una parrucca grigia, un trucco elaborato e dei vestiti nuovi, Hamada ha creato la sua alter ego anziana Kikuchiyo-san, che ha fotografato per 2 anni in una serie dal titolo “I Used To Be You”. “Sono sempre stata attratta dagli anziani”, ha spiegato la fotografa a Huffington Post. “Spesso sento un’aria ultraterrena provenire da loro, come se fossero ancora in vita in un altro tempo”.

Quando la 42enne camminava per le strade di New York nei panni di Kikuchiyo-san, notava che la gente la trattava in modo diverso. Molte porte aperte per lei o offerte di aiuto a portare le borse. Un uomo giapponese le ha perfino fatto l’inchino, un segno culturale che mostra rispetto per gli anziani. La differenza più grande che Hamada osservava era il modo in cui era, a volte, praticamente invisibile. “Nessuno sembrava accorgersi di me. È già molto facile sentirsi ignorati a New York City, ma nei panni di Kikuchiyo-san, a volte mi sentivo totalmente invisibile”, ha detto.

Altre info su kyokohamada.com.

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-01

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-02

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-13

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-12

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-11

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-10

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-09

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-08

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-07

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-06

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-05

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-04

fotografa-travestita-da-signora-anziana-new-york-03

Altrove sul Web

Tag