Segui Keblog su Facebook:

Tsuneko Sasamoto è una delle prima donna fotoreporter in Giappone. Nata il 1° settembre 1914, è anche uno dei fotografi più anziani del paese e, nonostante si sia rotta una mano ed entrambe le gambe pochi tempo fa, scatta ancora foto. Sasamoto durante la fase di riabilitazione, ha fotografato fiori per un progetto dal titolo “Hana Akari”, o “Bagliore floreale”, un omaggio agli amici che sono scomparsi.

Sasamoto è diventata una fotografa professionista all’età di 25 anni, e ha attirato l’attenzione grazie alle sue foto di prima e dopo la guerra in Giappone. Quello che ha sempre spinto la signora Sasamoto a continuare a lavorare è la sua innata curiosità. “Ho paura ma sono curiosa, non mi piace ma voglio vederlo. Mi sento in dovere di affrontare il mondo e far conoscere ciò che vedo, voglio solo avere le foto …” dice Sasamoto.

“È essenziale restare positivi nella vita e non mollare mai“, dice Tsuneko

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-10

Image credits: 90thsite

“Mai essere pigri”

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-02Image credits: 90thsite

“Devi spingere i tuoi limiti e restare consapevole, in modo da poter andare avanti

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-03Image credits: 90thsite

Cupola a Hiroshima dopo la bomba, 1953

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-07Image credits: Tsuneko Sasamoto

Scuola di Geishe, 1951

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-06Image credits: Tsuneko Sasamoto

Soho Tokutomi, 1957

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-08Image credits: Tsuneko Sasamoto

Nave antartica Soya, 1956

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-04Image credits: Tsuneko Sasamoto

Il politico Inejiro Asanuma, 1955

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-05Image credits: Tsuneko Sasamoto

Tsuneko è anche una donna di stile

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-01

prima-donna-fotografa-giappone-tsuneko-sasamoto-09Image credits: Satoko Kawasaki

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag