Segui Keblog su Facebook:

L’artista ucraino Alexey Kondakov estrae figure e personaggi dai dipinti classici e li catapulta nel nostro mondo contemporaneo, fungendo da macchina del tempo. Ecco come, allora, queste figure dalle pose eleganti si ritrovano nei trasporti pubblici, ballano in discoteca e sbirciano da dietro gli angoli delle strade in questi collage sorprendenti. La contrapposizione dei due mondi diverte, e l’apparente assenza di soluzione di continuità nelle immagini sorprende lo spettatore.

Attraverso il sapiente uso del posizionamento e delle ombre, Kondakov riesce a conferire alle figure dei dipinti classici un aspetto tridimensionale, come se fossero davvero stati fotografati in un mondo a tre dimensioni. Non solo, ma le pose dei personaggi assumono tutto un significato nuovo e del tutto convincente all’interno di questi nuovi contesti, come si trattasse di una realtà parallela.

Altre info: Facebook | Instagram

Personaggi dei dipinti classici si ritrovano nel mondo d'oggi nei montaggi di Alexey Kondakov

Scrivi anche tu un post e diventa keblogger!

Altrove sul Web

Keblogger

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Che ne pensi?

Tag