in , ,

Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento sociale

Nei giorni del coronavirus, può tornare utile rinfrescare le nostre nozioni sul “distanziamento sociale”, e questo reporter americano ci viene in aiuto. Deion Broxton, un giornalista televisivo del Montana, stava facendo un servizio nel Parco Nazionale di Yellowstone, quando ha notato una mandria di bisonti avvicinarsi pericolosamente. All’inizio si vede il reporter osservare la mandria, ma poi decide di allontanarsi di fretta. La telecamera ha filmato tutto e Broxton ha pubblicato il video dell’incontro su Twitter. Nel primo video non si vede la mandria, ma la faccia del giornalista vale mille immagini!

Video: Deion Broxton

“Oh mio Dio. Oh mio Dio”, dice Broxton nel video. “Oh no, non vi sto prendendo in giro,” dice mentre esce dall’inquadratura.

Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento sociale

Broxton afferra la sua videocamera, che sta ancora registrando, e la mette nel bagagliaio della sua auto.

Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento sociale













Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento sociale

Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento sociale

Una volta al sicuro, riprende a filmare per mostrare i bisonti, ed erano sicuramente enormi.

Video: Deion Broxton

Il Parco Nazionale di Yellowstone, che è attualmente chiuso al pubblico a causa della pandemia di coronavirus, ha espresso in un tweet i complimenti a Broxton per aver fornito un perfetto esempio di come reagire quando si è avvicinati da animali selvatici.

Il National Park Service ha condiviso un semplice diagramma che mostra le distanze che le persone dovrembbero mantenere con gli animali selvatici e le altre persone.

Giornalista vede arrivare una mandria di bisonti e dà una lezione di distanziamento socialeImmagine: National Park Service

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Keblogger: Andy

Fondatore di Keblog, affascinato dall'ispirazione che nasce dallo straordinario.

Lascia un commento