Segui Keblog su Facebook:

La maggior parte di noi è passata per almeno una delusione sentimentale. A volte capita che una relazione non finisca nel migliore dei modi e ci lasci con il fastidioso ricordo dell’ex. Cosa fare allora in questi casi? Lo zoo di San Antonio, in Texas, ha la soluzione: per soli 5 dollari, uno speciale addetto dello zoo darà ad uno scarafaggio il nome del tuo ex per poi darlo in pasto a un animale durante un evento che si terrà proprio il giorno di San Valentino e che si chiamerà “Cry Me a Cockroach”. L’idea non ti sembra abbastanza spietata per la tua odiata “dolce metà” del passato? Con 20 dollari in più, potrai allora dare ad un topo il nome dell’ex e darlo in pasto ad un affamato rettile. Cosa? Il Texas è troppo lontano? Non c’è problema, la tua sete di vendetta potrà essere soddisfatta grazie ad un piccolo dettaglio: non è necessaria la presenza fisica nello zoo perché l’evento in cui il tuo ex parassita verrà divorato sarà trasmesso in streaming su Facebook live.

Chiama uno scarafaggio col nome del tuo ex e dallo in pasto ad un animale: l'idea per San Valentino

Immagine: San Antonio Zoo

La struttura dello zoo ci tiene a sottolineare che le condizioni in cui vivono gli insetti utilizzati per sfamare gli animali vengono periodicamente ispezionate dall’American Humane, la più antica organizzazione americana per il benessere degli animali.

Chiama uno scarafaggio col nome del tuo ex e dallo in pasto ad un animale: l'idea per San ValentinoImmagine: San Antonio Zoo

Dopo l’evento, potrai persino ricevere un certificato da conservare e condividere sui social media, magari taggando la sfortunata persona (se hai il coraggio di farlo).

Chiama uno scarafaggio col nome del tuo ex e dallo in pasto ad un animale: l'idea per San ValentinoImmagine: hhach

Hai tempo fino al 13 febbraio per inviare un nome attraverso il sito web dello zoo. Ricorda: verranno fatti solo i nomi e non i cognomi.

Scrivi anche tu un post e diventa keblogger!

Altrove sul Web

Keblogger

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Che ne pensi?

Tag