in ,

26 volte in cui il partner ha detto “Scegli: o me o l’animale” e hanno scelto il pelosetto

Segui Keblog su Facebook:

Le relazioni di coppia non sono quasi mai esenti da piccoli problemi e incompatibiltà. Una delle fonti di attrito può essere la presenza animali domestici, e quando ciò avviene non è raro sentire pronunciare frasi del tipo “O se ne va l’animale o me ne vado io”.

Quante sono le persone che vengono costrette a scegliere tra il proprio cane o gatto e il partner? Apparentemente molte, come ha scoperto l’utente di Reddit Sugar-Soad che ha pubblicato un sondaggio chiedendo alle persone di raccontare le reazioni dei loro partner quando sono stati rifiutati a favore degli amati pelosetti.

Le risposte al sondaggio sono state moltissime, e pare che la maggior parte delle persone ritiene di aver fatto la scelta giusta. Date un’occhiata qui sotto, votate le vostre preferite e aggiungete la vostra esperienza cliccando il pulsante in fondo!


Accogliere un animale domestico in casa con il tuo partner può giovare alla tua relazione. Ad esempio, uno studio dell’Università di Buffalo (USA) ha scoperto che le coppie che hanno animali domestici sanno come gestire lo stress meglio delle coppie che non ne hanno. Queste coppie sono anche più vicine, interagiscono di più e ritengono di avere relazioni pienamente soddisfacenti. Ma avere un animale domestico con il tuo partner comporta una certa dose di sfide.

Aggiungere un animale domestico alla tua vita di coppia può essere sicuramente un’esperienza rivelatrice. Puoi capire quanto senso di responsabilità ha il tuo partner e quanto è disposto a fare sacrifici per il bene degli altri. È anche per questo che la presenza di animali domestici nella vita di coppia può portare tensioni e persino fratture insanabili tra due persone.

Un rapporto Eurispes rivela che la metà degli italiani con animali domestici dormono insieme ad essi nel lettone. Se sei una di quelle persone che ha bisogno di dormire insieme al proprio cane o gatto, ciò potrebbe causare un problema tra te e il tuo partner. In questi casi, potrebbe essere necessario raggiungere un compromesso insieme alla tua dolce metà.

In un sondaggio del 2018 pubblicato su People and Pets, è emerso che la metà di tutte le proprietarie di cani afferma di preferire trascorrere più tempo con il proprio cane che con il partner. Oltre il 50% afferma addirittura di rivolgersi ai propri animali domestici per avere conforto emotivo durante i periodi di stress. Questo può evidentemente causare risentimento nel partner.

Quando sei in una relazione senza animali domestici, puoi trovare il tempo per vedere il tuo partner praticamente ogni volta che lo desideri, ma se hai un cane o un gatto non è così. Devi assicurarti che il tuo animale domestico riceva sufficienti e adeguate cure e attenzioni durante il giorno. Questo significa che sarà necessaria un po’ di organizzazione all’interno della relazione, ma ciò può fornire l’opportunità di approfondire nuovi livelli di comunicazione con il partner.

Un altro potenziale motivo di attriti all’interno di una coppia con animali domestici è il costo da sostenere per il mantenimento del pelosetto. Se il costo è elevato, potrebbero sorgere problemi. Del resto, le questioni finanziarie sono spesso fonte di litigi all’interno della coppia. Per evitare discussioni, potrebbe essere utile concordare un budget massimo per il mantenimento del cane o gatto.

Scegliere di allevare e crescere un cane o gatto è una responsabilità simile a quella di creare una famiglia. Certo, cani e gatti sono meno fragili dei bambini, ma richiedono comunque molta cura, amore e attenzioni. Questo può cambiare le dinamiche all’interno di una relazione e interferire persino con la vita sessuale della coppia. Per questo, se il tuo pelosetto dorme a letto con voi, sarebbe opportuno addestrarlo a dormire nella sua cuccia quando desiderate un po’ di intimità.

Prendersi cura di un animale domestico con il proprio partner può creare conflitti e tensioni, ma puoi vedere la cosa come un’opportunità per imparare e crescere nella relazione con il tuo partner.

#1

Stavo divorziando e la mia ex moglie ha preteso di avere il mio cane o mi avrebbe portato in tribunale per ottenere la casa. Gliel'ho dato a malincuore. Cinque giorni dopo averlo preso, mi chiama. Il cane masticava tutte le cose della mia ex moglie, faceva la pipì ovunque in casa sua e in quella del suo nuovo ragazzo. Così me l'ha restituito. Lui non mi ha mai fatto niente di tutto ciò. Ce l'ho ancora e adesso ha 15 anni.

24 Punti
Mi Piace

    #2

    Ricordo che lui disse che il mio gatto diabetico doveva andarsene così da poter prendere un cane. Non vivevamo nemmeno insieme. L'ho guardato negli occhi e gli ho detto. "Il mio gatto vivrà più a lungo di questa relazione". Considerando che era davvero malata in quel periodo, disse che era improbabile e se ne andò.

    Ci siamo lasciati 6 anni fa e il mio gatto sta ancora andando alla grande.

    24 Punti
    Mi Piace

      #3

      Questa è la mia storia preferita di quando lavoravo in un gattile. Un ragazzo entra per consegnare il suo gatto, con la motivazione che alla sua ragazza non piaceva. Comincia a compilare i moduli, ma a metà si ferma e dice: "Fanculo. Vado a rompere con lei invece". Prende il gatto ed esce dalla porta, presumibilmente per lasciare la sua fidanzata. Spero che sia rimasto fedele e che lui e il suo gatto abbiano avuto un lieto fine.

      24 Punti
      Mi Piace

        #4

        Uscivo con un ragazzo, mi disse che mi avrebbe convinta a scegliere lui al posto dei miei gatti. L'ho lasciato poco tempo dopo, soprattutto a causa di questo. Ero felicemente single, poi arriva il mio attuale marito e dice: "Ho sempre voluto essere il marito della gattara pazza". Ecco un modo per conquistare il cuore di una ragazza.

        23 Punti
        Mi Piace

          #5

          Il mio ex marito era un imbroglione cronico, terribilmente violento e amava distruggere tutto quello che avevo per punirmi e controllarmi. Per oltre due anni ho sopportato di tutto e di più, perché "lo amavo". L'ultima volta che l'ho visto ha urlato al mio cane colpendolo. Ho preparato subito la macchina, il cane e me ne sono andata. Ho immediatamente chiesto il divorzio. Non l'ho più visto da allora. In dieci secondi ha perso moglie, fonte di reddito, auto, cameriera, capro espiatorio, guardia del corpo, autista sobrio e supporto emotivo. Era assolutamente sbigottito per il fatto che avessi scelto il cane al posto suo, anche se lo avevo avvertito tante volte di non fare il matto con lei. È la mia anima gemella e morirei per lei.

          22 Punti
          Mi Piace

            #6

            Voleva che dessi via il mio gatto perché lui voleva un cane. Non vivevamo insieme e io sono allergica ai cani. Non gli importava, LUI voleva che ne avessi uno, quindi mi ha chiesto di dare via il gatto. Invece ho dato via lui. L'espressione sul suo viso quando l'ho riportato a casa di sua madre è stata impagabile.

            21 Punti
            Mi Piace

              #7

              Non io, ma mia sorella usciva con un ragazzo che l'accusava con rabbia di amare il suo gatto anziano più di lui. Gli ha detto che era vero, ce l'aveva da 14 anni e con il ragazzo si frequentava solo da un mese circa.

              Immagino che non se lo aspettasse, perché è stato semplicemente in silenzio ed è uscito di casa.

              18 Punti
              Mi Piace

                #8

                Ad essere onesti, chiunque ti dia un ultimatum per scegliere tra loro e uno dei tuoi cari (umani o no) non è interessato ad avere una relazione sana di alcun tipo, e quindi non vale il tuo tempo. Per farla breve, non scegliere mai quello che dà l'ultimatum.

                18 Punti
                Mi Piace

                  #9

                  Ho scoperto che la mia ragazza picchiava il mio cane quando non ero presente. L'ho lasciata, e lei non ha saputo ammettere che quella era la ragione. Immagina di rispondere alla domanda "che vi è successo ragazzi?" con "oh, ha scoperto picchiavo di nascosto il suo cane". Potrebbe essere spunto di conversazioni imbarazzanti.

                  18 Punti
                  Mi Piace

                    #10

                    Il mio ex era solito inseguire la sua gatta per casa. La povera gattina era davvero spaventata. Ho chiesto il divorzio e l'ho portato in tribunale per quella gatta. Adesso sta dormendo sulle mie ginocchia con sua sorella e non dovrà mai più correre per casa a meno che non stia giocando felice.

                    17 Punti
                    Mi Piace

                      #11

                      Non io ma mia sorella ha scelto il nostro gatto al posto del suo ragazzo, con cui stava da 4 mesi. Lui era furioso quando lei lo ha mollato e l'ha chiamata idiota per aver scelto un "sacco di pulci sporco". Il gatto non era un sacco di pulci sporco, era solo che lui odiava gli animali domestici e voleva provare a controllare mia sorella. Sono stata contenta quando l'ha mollato, non mi ha mai fatto una buona impressione.

                      17 Punti
                      Mi Piace

                        #12

                        Avevo un ragazzo incredibilmente "tossico" che a un certo punto ha adottato una gatta da regalarmi per il mio compleanno. Alla gatta non piaceva per niente il mio ragazzo, non era aggressiva, era solo cupa e non voleva stargli vicino. Un giorno abbiamo litigato e lui ha iniziato a lamentarsi della gatta dicendo che dovevamo sbarazzarci di lei, che era un animale cattivo solo perché era nervosa (è stata salvata dalla strada ed è molto affettuosa se la lasci venire da te quando si sente al sicuro).

                        Ha iniziato a minacciare di riportarla al gattile o di sbarazzarsi di lei quando non ero a casa, così che non potessi fermarlo. Gli ho detto di uscire di casa e ho subito rotto con lui. La gatta prepara ancora gustosi biscotti al mio fianco e adora schiacciare sonnellini insieme a me 🙂

                        16 Punti
                        Mi Piace

                          #13

                          Questo è stato molto tempo fa, avevo appena iniziato a uscire con una persona e mi disse che odiava il mio cane. Fu un po' uno shock, ma gli dissi che non era un problema, gli bastava conoscere il mio cane e se ne sarebbe innamorato.

                          Così, la volta successiva siamo usciti con il cane e LUI HA PROVATO A PRENDERLO A CALCI. Ho letteralmente afferrato il mio cane, mi sono voltata e me ne sono andata. Fine !!!

                          16 Punti
                          Mi Piace

                            #14

                            Si è comportata come se non avesse mai nemmeno immaginato che avrei scelto il gatto al posto suo. Non credo che quel pensiero le fosse mai entrato in mente. Poi ha parlato a lungo di come sono uno sfigato, che avrei perso io, che di lei ce n'è solo una, ecc ecc. Sì, lo sapevo quando ho puntato i piedi sulla sua stupida gelosia per il gatto che amava me più di lei.

                            Il gatto ora ha 16 anni ed è ancora con me, felice nei suoi anni da senior. Ci sono state altre donne dopo di lei, mi hanno trattato molto meglio di lei. È stata una vittoria totale sia per il gatto che per me.

                            15 Punti
                            Mi Piace

                              #15

                              Avevo un fidanzato con cui convivevo (eravamo insieme da un anno). Avevo un gatto da 15 anni. Non mi ha chiesto di liberarmi del mio vecchio, ma diceva spesso che era il momento di farlo sopprimere perché il mio gatto era vecchio e magro. Ha sempre fatto commenti sul peso del mio gatto. Sono persino arrivata al punto di fermarmi da un veterinario e raccogliere opuscoli sulla cremazione, per acquistare le urne.

                              Ho speso molto per analisi del sangue, esami della tiroide, ecc. Aveva un certificato di buona salute perché gli ho sempre dato il cibo e le cure migliori.

                              Un giorno gli ho detto: "la prossima volta che mi dici di far sopprimere il mio gatto o insinui che non faccio bene a tenerlo, assicurati che i tuoi bagagli siano pronti".

                              Se n'è andato 3 settimane dopo. Il gatto ha vissuto altri 3 anni meravigliosi prima che il cancro lo invadesse e lo facessi sopprimere.

                              15 Punti
                              Mi Piace

                                #16

                                Storia vera:

                                L'ex dice "me ne vado".

                                Sono tutto preoccupato per i gatti. Non voglio perderli, non voglio separarli.

                                L'ex dice: "non preoccuparti, non prendo i gatti"

                                Sollievo immediato.

                                14 Punti
                                Mi Piace

                                  #17

                                  Avevo un ragazzo con cui uscivo da alcuni mesi e cominciava ad essere una cosa seria. Un giorno ha detto "Sai che se mai andremo a vivere insieme il tuo cane dovrà stare fuori. I cani non sono fatti per stare dentro casa". Il mio cane era un chihuahua di 3 chili. Gli ho detto che se non era disposto a cambiare idea, la nostra storia non sarebbe andata avanti. Mi ha detto che ci avrei rimesso io. Mi andava bene.

                                  Quando ho conosciuto il mio attuale marito, mi disse che non gli piacevano i cani di piccola taglia. Ha conosciuto il mio cucciolo e se ne è innamorato.

                                  14 Punti
                                  Mi Piace

                                    #18

                                    Ho un topo anziano (ha quattro anni, una vera impresa per un topo). L'ho cresciuto da quando era cucciolo insieme a suo fratello, che è morto due inverni fa. Quando ci siamo trasferiti con i miei suoceri durante l'estate, non volevano che portassi il mio topo. Ho detto subito al mio partner che sarei andata a vivere da qualche altra parte per un po' (vivevamo insieme da quasi tre anni) perché il mio topo è una mia responsabilità, è molto vecchio e lo assisterò fino alla fine. Erano un po' arrabbiati e mi hanno accusato di preferire il topo a loro, ma ho spiegato che è un animale che si affida a noi. Ha funzionato, ho convinto i miei suoceri a lasciarmelo portare, e andiamo ancora tutti d'accordo. Ora sta trascorrendo i suoi ultimi giorni e sono contenta di essere qui con lui. Quando sarà il momento sarà seppellito con suo fratello.

                                    13 Punti
                                    Mi Piace

                                      #19

                                      Il mio amico ha invitato la sua ragazza a passare la notte a casa sua. Mentre lui le preparava la colazione, lei ha iniziato a lamentarsi del suo "cane sgradevole". Il mio amico le ha detto: "Dovresti smetterla di lamentarti, il cane vive qui e tu no". Si sono lasciati una settimana dopo.

                                      12 Punti
                                      Mi Piace

                                        #20

                                        Avevo due settimane per decidere, o lui o il mio gatto. Pensavo stesse scherzando! No, due settimane dopo mi ha chiesto cosa avessi deciso. Avevamo una relazione da quasi due anni e vivevamo insieme, lo amavo ma questo era assurdo e non avevo nessuna intenzione di liberarmi del mio gatto. Ci siamo lasciati e in generale l'ha presa bene. Troppo bene. Ero sicura che volesse rompere con me, ma non voleva ammetterlo. Così sono partita con il mio gatto e sono andata a stare con mio fratello. Sono tornata quel fine settimana per sistemare le cose che avevamo in comune, e ho visto sgattaiolare fuori dalla porta sul retro la sua collega di 19 anni con cui aveva fatto sesso nel mio letto. 12 anni dopo, io e il gatto stiamo andando alla grande! Spero che lui si sia trasformato in un essere umano migliore.

                                        12 Punti
                                        Mi Piace

                                          #21

                                          Ho divorziato da mio marito, il suo cane ha distrutto la sua casa e purtroppo non mangiava bene, finché non è venuto a vivere con me e il mio cane. Ad essere onesti, il mio ex è pessimo con gli animali domestici. Lo teneva fuori giorno e notte senza alcuna interazione. Il cane è un alano e all'epoca eravamo io, il mio bambino e il mio cane in una piccola casa di città, ma abbiamo accolto volentieri il ragazzone per non farlo stare solo e infelice con il suo vero proprietario.

                                          11 Punti
                                          Mi Piace

                                            #22

                                            Ho allevato tarantole professionalmente per alcuni anni. La maggior parte si trovava in un capannone appositamente progettato fuori casa, ma ne avevo alcune in casa. Era totalmente sincera con le persone che frequentavo, e se era un problema, allora nessun rancore.

                                            Ho frequentato un ragazzo per alcuni mesi, ma uscivamo sempre oppure andavamo da lui. Non ci pensavo molto. Intorno al quarto mese, ha iniziato a infastidirsi e un giorno mi ha chiesto quanto tempo ci sarebbe voluto per "vendere un po' di ragni".

                                            Pensavo stesse parlando del mio lavoro, quindi ho risposto, "Oh, li vendo all'ingrosso a un fornitore. Arriva martedì". Il mio ragazzo era davvero sollevato, ma non riuscivo a capire perché.

                                            Così, viene a casa mia, vede le tarantole in casa e si infuria dicendo che gli avevo mentito, tradito la sua fiducia e che avrà bisogno di tempo per fargliela passare. Io sono scoppiata a ridere. Gli ho detto "pensavi davvero che avrei rinunciato al mio lavoro per te?"

                                            Ebbene, a quanto pare non era quella la reazione che si aspettava. Si è precipitato fuori, urlando che ero una stupida cagna per non aver capito quanto lui fosse fico. Ha provato a crocifiggermi sui social media, ma ha finito per fare la figura dell'idiota.

                                            11 Punti
                                            Mi Piace

                                              #23

                                              Sono uscito per un breve periodo con un ragazzo che nascondeva una grave allergia ai gatti. La prima volta è venuto drogato di Benadryl e l'ho costretto ad affrontare la cosa, e lui in lacrime mi ha detto che sperava di tenere la sua allergia segreta abbastanza a lungo da farmi innamorare di lui e sceglierlo al posto del mio gatto.

                                              E che quella era la sua strategia.

                                              Ho riso davvero forte (povero ragazzo confuso) e gli ho detto che l'unica mossa vincente era quella di non giocare. Fortunatamente non l'ho mai più visto.

                                              11 Punti
                                              Mi Piace

                                                #24

                                                Ero alle elementari quando il mio patrigno parlò di sbarazzarsi dei miei gatti. Gli ho detto che avevamo i gatti più a lungo di lui e che loro mi piacevano di più. Guardò mia madre affinché lo difendesse e lei gli ricordò che gli aveva detto di non parlare dei miei gatti.

                                                Uno è morto all'età di 14 anni quando ero al college, e l'altro è morto a 19 anni dopo che mi sono laureata. Non era mai stato tenero con loro, ma dopo quella conversazione è stato sempre gentile.

                                                Oggi, più di 20 anni dopo, ha il suo gatto che lo adora, e odia mia madre.

                                                11 Punti
                                                Mi Piace

                                                  #25

                                                  Mia zia ha iniziato a uscire con un tipo poco dopo la morte di mio zio. Sembrava carino all'inizio. Lei finisce per comprargli una casa. Lui lascia il suo lavoro.

                                                  Mia zia ha 2 cani. Ora, a quanto pare questo tipo ha deciso che odia i cani e che sono troppo rumorosi e fastidiosi e finisce per darle l'ultimatum. Quando lei sceglie i cani, lui le dice che non troverà mai l'amore se si tiene quei cani. Quindi, lui è senza lavoro e senza casa in questo momento. Buona fortuna lol

                                                  10 Punti
                                                  Mi Piace

                                                    #26

                                                    Conoscevo una coppia che ha dovuto lasciarsi perché lei era molto allergica all'anziano cane di lui. Entrambi comprendevano la situazione e non c'era astio. Sono tornati insieme dopo la morte del cane e ora sono molto felici.

                                                    8 Punti
                                                    Mi Piace

                                                      Aggiungi la tua immagine

                                                      Immagine Video Embed

                                                      This field is required

                                                      Trascina qui le immagini

                                                      You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

                                                      Immagine da URL

                                                      Dimensione massima file: 16 MB. Larghezza minima dell'immagine: 700px.

                                                      Processing...

                                                      This field is required

                                                      Drop Video Here

                                                      You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

                                                      esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

                                                      Aggiungi

                                                      Some of the supported services:

                                                      Dimensione massima file: 10 MB. Larghezza minima dell'immagine: 700px.

                                                      Processing...

                                                      This field is required

                                                      esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

                                                      Some of the supported services:

                                                      Processing...

                                                      Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                                                      What do you think?

                                                      14 Punti
                                                      Mi Piace

                                                      Keblogger: Francesca Proietti

                                                      Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

                                                      Ora Tocca a Te, Commenta!

                                                      Lascia un commento