Segui Keblog su Facebook:

A decorare gli interni di questa particolare chiesa, chiamata “The International Church of Cannabis” è lo street artist Okuda San Miguel, che aveva già dipinto altre chiese abbandonate, che potete vedere qui e qui. Gli interni colorati e psichedelici dell’edificio, un ex chiesa luterana di 113 anni situata nel quartiere di Washington Park a Denver, ben si adattano al credo dei suoi membri.

Si fanno chiamare Elevazionisti e usano la cannabis per scopi spirituali, convinti che la “sacra pianta” possa accelerare il processo di comprensione di se stessi. Tutti possono essere ammessi in questo luogo di meditazione e di incontro; gli Elevazionisti non rivendicano alcuna autorità divina, né una struttura autoritaria. Unica regola da seguire: trattare gli altri come si vorrebbe essere trattati.

Gli esterni dell’edificio presentano murali e graffiti, opera dell’artista americano Kenny Scharf. Date un’occhiata al lavoro degli artisti nelle foto di seguito.

Altre info: The International Church of Cannabis | Okuda San Miguel | Facebook | Instagram | Twitter | Kenny Scharf

Chiesa Internazionale Cannabica Denver Marc Piscotty

Chiesa Internazionale Cannabica Denver Helen H. Richardson/The Denver Post

Chiesa Internazionale Cannabica Denver Helen H. Richardson/The Denver Post

Chiesa Internazionale Cannabica Denver Helen H. Richardson/The Denver Post

Guarda il video di Okuda San Miguel che decora il soffitto della chiesa:

Guarda il video dell’artista Kenny Scharf all’opera:

Tag