in ,

10 foto del “più bel giardino di fiori del mondo”, senza visitatori per la prima volta in 71 anni

Segui Keblog su Facebook:

Albert Dros è un talentuoso fotografo olandese che ha avuto l’opportunità di visitare e fotografare il parco botanico Keukenhof, uno dei più grandi giardini floreali del mondo, noto anche come il “Giardino d’Europa”. “Cosa c’è di speciale?”, chiederà qualcuno; in fondo, milioni di persone l’hanno fotografato. Vero, ma Dros è entrato a Keukenhof senza turisti, perché il parco è chiuso a causa del lockdown da coronavirus.

Situato nella città di Lisse, nei Paesi Bassi, il parco Keukenhof si estende su una superficie di 32 ettari su cui, ogni anno, vengono piantati circa 7 milioni di bulbi da fiore. I giardini sono senz’altro noti per i suoi tulipani, ma contiene anche numerosi altri fiori, tra cui giacinti, narcisi, gigli, rose, garofani e iris.

Come già accennato, Keukenhof è attualmente chiuso e non ha visitatori. Si tratta di un evento eccezionale per uno dei parchi floreali più famosi del mondo. Considerate che, per fare un confronto, il Rijksmuseum riceve una media di 8.000 visitatori al giorno, l’Efteling riceve 14.000 visitatori al giorno, e Keukenhof riceve ben 26.000 visitatori al giorno. Ma il fotografo Albert Dros è riuscito a fotografarlo in tutto il suo splendore e in assenza di persone, e ha condiviso sui social media alcune immagini. Scopritele qui sotto.

Altre info: albertdros.com | Instagram | Facebook | Twitter | flickr.com

Immagine: Albert Dros

Questo servizio fotografico è un’iniziativa di Dros in collaborazione con il parco Keukenhof. Il fotografo scrive in un post su Instagram: “Da vero olandese, sono un grande fan dei nostri fiori. E come fotografo di paesaggi, ogni anno mi godo la nostra bellissima primavera in cui trovo sempre il tempo di fotografare i fiori e mostrare la bellezza dei fiori olandesi a tutto il mondo”.

Immagine: Albert Dros

“Molti di voi probabilmente conoscono il famoso Keukenhof, il giardino di tulipani più bello del mondo”, continua il fotografo. “Ogni anno, milioni di turisti visitano questo giardino. Ogni anno, una squadra che lavora duramente si assicura che il giardino sia più bello che mai, anche quest’anno!”

Immagine: Albert Dros

“Quest’anno è speciale. Keukenhof è chiuso, per la prima volta in 71 anni. Ma questo non significa che non ci siano fiori. Anzi; i fiori sono bellissimi e ricevono la stessa attenzione e cura di sempre. Tutti i giardinieri fanno il loro lavoro con passione, come sempre. Perché anche senza persone, la natura e lo spettacolo del parco continuano”.

Immagine: Albert Dros

“Fotografo i tulipani da sempre, soprattutto in campagna. Li ho fotografati da tutte le angolazioni che puoi immaginare, ma c’era una cosa che volevo ancora immortalare una volta nella mia vita: Keukenhof senza altre persone. Sembrava impossibile, fino all’aprile 2020 di quest’anno. Con il virus COVID-19 che ha tenuto tutti a casa e i turisti lontani, sapevo che questa era la mia unica possibilità di renderlo possibile. Ho contattato Keukenhof spiegando cosa avevo in mente e sono stati così gentili da farmi fotografare il giardino per un giorno”.

Immagine: Albert Dros

“Quando ho visitato il parco era splendido. È interessante notare che abbiamo vissuto l’aprile più soleggiato di sempre nei Paesi Bassi, e tutti i fiori sono sbocciati molto velocemente. Fotografare in pieno giorno con il sole forte è stata una sfida. Ma dimentica la fotografia per un momento: passeggiare lì da soli, con solo i suoni degli uccelli e l’incredibile profumo di tutti questi fiori, è un’esperienza unica. Non avere persone nel parco mi ha permesso di fotografare percorsi e angoli in un certo modo che normalmente sono impossibili a causa della folla”.

Immagine: Albert Dros

Immagine: Albert Dros

Immagine: Albert Dros

Immagine: Albert Dros

Immagine: Albert Dros

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento