in

Lo sbuffo dello Stromboli

Segui Keblog su Facebook:

I tramonti sono sempre belli, ma quella sera a Tropea il cielo ci ha regalato uno spettacolo meraviglioso, man mano che il sole scendeva il cielo diventava sempre più rovente, l’orizzonte era sereno mentre sopra di noi una leggera velatura di nubi sottili diventava di colore blu grigiastro, quando il sole ha iniziato a fare capolino i colori sono diventati sempre più saturi, l’orizzonte rosso acceso con la sfera del sole giallo proprio sulla linea del mare che nel frattempo era diventato di un raro blu intenso e calmo, piatto come una tavola.

Seduto sullo scoglio dove mi trovavo aspettando il momento più opportuno per scattare, arriva la ciliegina sulla torta, lo sbuffo dello Stromboli che, seppur piccolo era chiaramente visibile, quel vulcano erutta ogni mezz’ora circa, infatti è conosciuta come attività stromboliana, però in quel momento occorreva un pizzico di fortuna, lo spettacolo del tramonto è durato poco, in un minuto, o forse meno, ha iniziato a spegnersi cancellando così uno momento indimenticabile.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Keblogger: Maurizio Marsigli

Appassionato di fotografia fin da ragazzino mi diverto e mi appassiono sempre di più.
Fotografo un po' di tutto con predilezione per macrofotografia e ritrattistica.

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento