in ,

Bimba nasce sfregiata: il medico le taglia il viso per errore durante il cesareo

Segui Keblog su Facebook:

Doveva essere un normale cesareo, ma la neonata nasce con uno sfregio sulla guancia perché i medici le hanno accidentalmente tagliato il viso durante l’operazione. È successo in Russia dove Darya Kadochnikova, la mamma 19enne, aveva inizialmente programmato un parto naturale in un ospedale pubblico. Ma, il giorno del parto, pare che la bimba abbia cambiato posizione all’interno dell’utero e, per questo, i medici abbiano consigliato alla mamma un cesareo. Così, alla ragazza è stata praticata un’anestesia epidurale che però non ha funzionato, dato che sentiva il bisturi sulla pancia, e quindi è stata sedata in anestesia totale per via endovenosa.

Bimba nasce sfregiata: il medico le taglia il viso per errore durante il cesareoImmagine: CEN/@trevogznie_novosti

Quando si è svegliata, lo schock: Darya vede un profondo taglio sul viso di sua figlia appena nata.

Bimba nasce sfregiata: il medico le taglia il viso per errore durante il cesareo

Immagine: CEN/@trevogznie_novosti

Durante l’incisione, i medici hanno per errore tagliato il viso della bambina vicino al naso, sotto l’occhio destro.

I medici avrebbero successivamente detto alla madre che la bimba “si muoveva troppo”. L’ospedale non ha ancora commentato l’episodio.

Bimba nasce sfregiata: il medico le taglia il viso per errore durante il cesareoImmagine: CEN/@trevogznie_novosti

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento