in ,

18 oggetti che sono cambiati così tanto nel tempo che oggi non sapremmo come usarli

Segui Keblog su Facebook:

Con il passare del tempo anche gli oggetti cambiano, e non parliamo dei mutamenti dovuti all’usura naturale ma delle differenze che presentano con i loro predecessori! Alle loro origini, alcune delle cose che usiamo tutti i giorni erano così differenti che oggi non sapremmo minimamente come usarle. Pensiamo alle lavatrici per esempio, i primi modelli, che risalgono alla seconda metà del ‘700, “sfregavano” i panni invece di agitarli, simulando il modo in cui veniva lavata a mano la biancheria, e avevano un aspetto totalmente difforme da quello dell’elettrodomestico moderno. Di seguito, in un breve ma affascinante viaggio nel tempo, vi proponiamo una raccolta di oggetti del passato cambiati radicalmente negli anni, votate quelli che vi colpiscono maggiormente mettendo un “mi piace”!

#2 Calendario

È un antico calendario himilayano, che funziona in modo molto diverso dai calendari moderni. L'anello più grande con 12 perle è il mese, i due successivi sono i giorni del mese (3, poi fino a 9) e gli ultimi quattro sono l'anno in quattro cifre.

10 Points
Mi Piace

#3 Macinacaffè

I primi prototipi di macinacaffè apparvero contemporaneamente in Europa e Turchia nel XVII secolo. Erano costituiti da un cilindro di rame o ottone e decorati con pietre preziose, oppure intagliati. Erano dotati di una ghiera zigrinata e, spesso, di un manico pieghevole che si inseriva nella parte superiore del macinatore.

9 Points
Mi Piace

#4 Zangola per burro

Un agitatore utilizzato con una vecchia zangola di legno, che veniva usato per trasformare la panna cruda in burro.

9 Points
Mi Piace

    #5 Estintore

    Questa oggetto è molto meno sicuro di quello moderno. Il suo bulbo di vetro conteneva un gas dall'azione estinguente, destinato ad essere gettato sulle fiamme per spegnerle. Tuttavia, i fumi che rilasciava erano estremamente tossici per le persone.

    8 Points
    Mi Piace

      #6 Saldatore

      L'estremità che la mano tiene è in realtà la testa del ferro da saldatura, e di solito era fatta di rame. L'altra estremità era in genere di legno. Questo strumento emetteva molto più calore di quelli moderni.

      7 Points
      Mi Piace

        #7 Proiettore

        Questa scatola grigia decorata ha un apparecchio con lenti di vetro e cavi elettrici all'interno. È un proiettore vecchio stile in cui la diapositiva si trova davanti alla lampada tra le staffe.

        7 Points
        Mi Piace

          #8 Assicurazione contro gli incendi

          Questi oggetti venivano applicati sulle case, vicino alla porta d'ingresso, per dimostrare che il proprietario dell'abitazione aveva pagato l'assicurazione contro gli incendi. Così, in caso d'incendio, i vigili del fuoco sapevano per chi dovevano lavorare.

          7 Points
          Mi Piace

            #9 Supporto per telefono

            Il telefono si trovava sulla superficie di un supporto come questo. Lo scomparto a giorno in basso era per le rubriche telefoniche e in alto c'era una maniglia per poterlo spostare.

            7 Points
            Mi Piace

              #11 Occhiali da sole

              Gli occhiali più antichi del mondo non erano, sorprendentemente, destinati a migliorare la vista. I cosiddetti "occhiali da neve" furono inventati dagli Inuit e dai popoli Yupik per proteggere i loro occhi dagli effetti dannosi della forte luce solare riflessa dalla neve. Erano realizzati in avorio o legno e avevano due piccole fessure che riducevano l'esposizione ai raggi solari, ma non l'intensità di questi.

              6 Points
              Mi Piace

                #12 Calcolatrice

                Nel recente passato, prima dell'avvento della calcolatrice, venivano usati strumenti di calcolo meccanici non automatizzati, oppure prontuari, per eseguire difficoltosi calcoli numerici. Il processo di calcolo era laborioso e completamente manuale, quindi fortemente suscettibile ad errori. La calcolatrice, essendo almeno in parte automatizzata, rese più difficile il verificarsi di tali errori. In alcuni manoscritti di Leonardo da Vinci databili tra il 1490 e il 1505, oggi conosciuti come Codici di Madrid, viene descritto un congegno meccanico che potrebbe costituire l'unità di calcolo di una calcolatrice meccanica. Sull'uso a cui era destinato il congegno, non ci sono certezze. Di conseguenza non ci sono certezze sul fatto che Leonardo da Vinci abbia costruito, con tale congegno, una calcolatrice meccanica. Se tale ipotesi fosse confermata, Leonardo da Vinci sarebbe la prima persona della storia, di cui si ha notizia, ad impegnarsi nella progettazione di una calcolatrice. (Wikipedia)

                6 Points
                Mi Piace

                  #13 Un setaccio per spezie

                  In questa pallina, che si usava per preparare zuppe, brodo e verdure, si mettevano le spezie e le erbe aromatiche per cuocere senza lasciare residui.

                  6 Points
                  Mi Piace

                    #14 Porta biglietti da visita

                    I porta biglietti da visita di qualche anno fa erano completamente diversi da quelli che vengono venduti oggi, che sono realizzati principalmente con materie plastiche.

                    5 Points
                    Mi Piace

                      #15 Gabbia per dosare il sapone

                      Piccoli frammenti di sapone venivano messi nella gabbia che veniva agitata sotto l'acqua corrente calda quando le persone lavavano i piatti.

                      4 Points
                      Mi Piace

                        #16 Porta prosciutto

                        Quello che sembra un antico strumento di tortura è in realtà un porta prosciutto che si monta su un tagliere. Il tagliere stesso ha delle punte per tenere la carne in posizione.

                        4 Points
                        Mi Piace

                          #17 Lavatrice

                          Le prime lavatrici furono concepite come macchine atte a "sfregare" i panni. Queste oggetti però presentavano l'evidente svantaggio di provocare una eccessiva usura dei panni, nonché risultati di lavaggio decisamente deludenti. Solo con l'adozione dell'agitatore si ebbero risultati soddisfacenti. (Wikipedia)

                          4 Points
                          Mi Piace

                            #18 Microchip del computer

                            Anche cose moderne come le parti del computer sono cambiate drasticamente nel tempo. Questo è un chip di dati a 8 bit, responsabile della memoria del computer.

                            2 Points
                            Mi Piace

                              Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                              What do you think?

                              22 Points
                              Mi Piace

                              Ora Tocca a Te, Commenta!

                              Lascia un commento