Segui Keblog su Facebook:

Le tigri sono bellissimi e spaventosi felini della giungla, universalmente considerati simboli di ferocia, forza e coraggio.  Ma la signora Janice Haley, 57 anni di Orlando (Florida, USA) ha un diverso punto di vista sulla questione. Per lei sono anche dei gattini affettuosi. Quando la vedete giocare con i suoi due animali domestici Janda, una tigre del Bengala di oltre 180 chili, e Saber, una tigre bianca del Bengala di 270 chili, capirete perché: sono affettuose e giocherellone quanto i loro cugini addomesticati.

Per quanto le riguarda, io sono mamma“, spiega la signora Haley. “Mi si strofinano sul viso, e io do loro dei bacini sul muso“. Le due tigri vivono in un recinto nel suo giardino di casa e sono nutrite a mano 3 volte al giorno.

Tutto è cominciato nel 1995, quando la signora Haley ha deciso di lasciare il suo noioso lavoro d’ufficio e, su suggerimento del marito, ha cominciato a lavorare con animali esotici. Da allora ha avuto diversi grandi felici, e molti volontari che l’hanno aiutata a prendersi cura di loro e a giocarci.

Quelli che considerano una cosa crudele il tenerli in cattività hanno ragione fino ad un certo punto“, dice. “Una gabbia non è il posto ideale dove vivere, per una tigre. Ma al giorno d’oggi, nel loro habitat naturale, non avrebbero più molte speranze di sopravvivere, e se non ci fossero esemplari che vivono in gabbia, tra un paio di anni scomparirebbero…. Qui ci prendiamo cura di loro e trovano amore. A me personalmente non dispiacerebbe essere una tigre che vive nel mio giardino“.

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

tigri-domestiche-cattività

FONTE boredpanda.com
  1. E bello vivere con delle tigri è vero che sono animali molto pericolosi ma io credo che nessun animale e cattivo noi siamo i cattivi non loro loro percepiscono l’amore ecco perché quelle tigri non attaccano la persona per loro lei e la loro mamma,io sono convinto che l’amore non il timore è il surrogato di questa bella unione complimenti io mi dovrò accontentare di felini più piccoli ma l’amore e simile

Che ne pensi?

Tag