in

Potenti ritratti di nativi americani mostrano il loro spirito e l’identità culturale

Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo Craig Varjabedian realizza potenti ritratti che evidenziano e celebrano lo spirito e la cultura di nativi americani. Instaurando un rapporto di fiducia con i suoi modelli, Varjabedian scatta immagini espressive che raccontano di uomini con un profondo legame con le loro radici, espresso attraverso la loro identità culturale. “I volti dei nativi americani che fotografo rivelano un profondo senso del sacro”, scrive Varjabedian sul suo sito, e aggiunge “le persone in queste foto discendono da quelle che ho incontrato per la prima volta nelle immagini del grande fotografo Edward Curtis, che ho ammirato in un corso di storia della fotografia molto tempo fa”. Varjabedian esprime tutta la sua ammirazioni per il lavoro di Edward Curtis e racconta quello che rappresentano e che hanno significato per lui quelle immagini, e il legame con la sua serie fotografica: “Le fotografie di Curtis rivelano qualcosa di maestoso, universalmente umano che rende le sue foto senza tempo. Nelle fotografie che realizzo voglio portare alla luce proprio quel senso di soggezione, dignità e connessione con il passato”. Le bellissime immagini di Craig Varjabedian fanno parte del progetto Native Light Photo Collaboration.

Altre info: Craig Varjabedian | Instagram | Facebook

#4 Chuugaa hoewii (Falco Rosso), Tewa, Ohkay Owingeh

1 Point
Mi Piace

    #9 Tsiguwaenu Ohuwa Munu (Fulmine turbolento), Tewa, Nambé Owingeh

    1 Point
    Mi Piace

      #10 Povi T’say (Fiore giallo), Tewa, Ohkay Owingeh

      1 Point
      Mi Piace

        Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

        What do you think?

        12 Points
        Mi Piace

        Ora Tocca a Te, Commenta!

        Lascia un commento