Segui Keblog su Facebook:

Per la 57° edizione della Biennale d’Arte di Venezia l’artista argentina Claudia Fontes rappresenta il suo paese con una maestosa scultura di un enorme cavallo bianco e di una giovane ragazza che dolcemente lo accarezza sul muso. Ospitata nell’edificio dell’Arsenale, l’opera è tra le più fotografate di quest’anno.

Si chiama The Horse Problem e nel realizzarla la Fontes ha espresso tutta la responsabilità di rappresentare l’Argentina in questa manifestazione. La sua è un’interpretazione del rapporto tra uomo e animale, un suggerimento a superare la condizione di dominio e controllo che sempre si è manifestata nella storia dell’uomo da quando i cavalli sono stati addomesticati.

Altre info: Claudia Fontes | La Biennale

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-1

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-5

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-7

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-4

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-3

scultura-cavallo-bianco-the-horse-problem-claudia-fontes-biennale-venezia-2

Altrove sul Web

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Tag