in

Mondi onirici nei surreali ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Segui Keblog su Facebook:

Johnson Tsang continua a creare spettacolari sculture in ceramica raffiguranti ritratti di volti umani. L’ultima serie dell’artista di Hong Kong, Lucid Dream II, presenta contorsioni surreali che si deformano, si strizzano, si fondono e si allungano. Titoli come “Ricordo”, “Districarsi” e “Svelato” suggeriscono un’esplorazione dello spazio liminale tra il conscio e il subconscio, oltre al sé e all’altro. Tsang usa semplice argilla, non smaltata, evitando i tipici dettagli che possono dare realismo ad una scultura, come colore, capelli e abbigliamento, per focalizzare l’attenzione dello spettatore sulle espressioni universalmente riconoscibili di ciascuno dei suoi soggetti immaginati.

Altre info: Instagram | Facebook

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Scultura surreale ritratti in ceramica di Johnson Tsang

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

1 Punto
Mi Piace

Lascia un commento