Segui Keblog su Facebook:

Nonostante i progressi tecnologici che usiamo tutti i giorni per avvicinarci tutti gli uni agli altri (o almeno così vorremmo pensare), ci sono ancora persone che scelgono di lasciarsi alle spalle tutto e vivere in totale e assoluta solitudine. Nella sua serie fotografica intitolata “Escape“, la fotografa russa Danila Tkachenko ha viaggiato attraverso la Russia e l’Ucraina alla ricerca di eremiti, persone che vivono in un esilio auto imposto, lontani da ogni città o paese.

Il lavoro di Danila Tkachenko solleva dubbi sul vero significato di identità quando siamo tutti forzati a vivere come la società ci dice di fare, e nella più assoluta omologazione: “La scuola, il lavoro, la famiglia… una volta che ci si trova in questo ciclo ci si trova imprigionati della propria posizione. Allora dobbiamo essere pratici e forti, oppure anticonformisti? Come possiamo rimanere noi stessi in mezzo a tutto questo?”

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

vivere-nei-boschi

[fonte]

Che ne pensi?

Tag