Segui Keblog su Facebook:

L’amore di Richard Balzer è cominciato più di 40 anni fa, quando si è imbattuto in un antico proiettore di immagini chiamato “lanterna magica”. Da allora, Balzer è diventato un appassionato dei primi dispositivi ottici, come camere oscure, prassinoscopi, specchi anamorfici e zootropi. Il collezionista, che vive a New York, ha raccolto migliaia di dispositivi sconosciuti e bizzarri come i fantascopi (o fenachistoscopi), uno dei primi strumenti per realizzare animazioni dal vivo.

Il fenachistoscopio si basa su un disco con delle illustrazioni in sequenza e crea delle animazioni in loop se osservato, attraverso piccole fessure, in uno specchio, producendo un effetto simile alle GIF di oggi. Queste scene bizzarre, psichedeliche, e spesso macabre sono state prodotte in grandi quantità in Europa nella prima metà del’800. Balzer e il suo assistente Brian Duffy hanno digitalizzato le animazioni di questi dischi e condiviso i risultati su Tumblr dal 2012. Quelli che vedete qui sono solo alcuni esempi.

Altre info su dickbalzer.com | Tumblr

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-4

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-1

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-2

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-3

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-1

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-6

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-7

animazioni-fenachistoscopio-fantascopio-gif-richard-balzer-5

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP