Segui Keblog su Facebook:

Coinvolgere il pubblico e attirare le persone verso le librerie nel 2015 può essere difficile, ma alcune librerie sono all’altezza della sfida.

Per migliorare l’alfabetizzazione e allo stesso tempo promuovere gli artisti locali, la Biblioteca Pubblica di Indianapolis e l’artista Rachel M. Simon hanno ideato la concepito la Public Collection (raccolta pubblica), nove mini librerie in miniatura disegnate da artisti e piene di libri gratuiti.

Altre info su thepubliccollection.org | imcpl.org | Facebook

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-2

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-7

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-6

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-3

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-8

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-4

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-5

book-sharing-artisti-mini-librerie-indianapolis-1

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP