Segui Keblog su Facebook:

Quando si tratta di fotografia subacquea, pochi possono vantare l’esperienza e l’innovazione di Bruce Mozert. Nato in Ohio nel 1916, Mozert si trasferì in giovane età a New York per diventare un fotografo. Nel 1938, mentre si trovava a Miami per un lavoro, si fermò presso il parco statale della Florida Silver Springs per dare un’occhiata al famoso attore e nuotatore Johnny Weissmuller, che stava girando un film di Tarzan nella zona. Mozert finì per stare lì come fotografo ufficiale di Silver Springs per i successivi 45 anni, durante i quali è diventato un pioniere della fotografia subacquea.

Mozert sviluppò custodie impermeabili appositamente costruite per le fotocamere, che gli hanno permesso di andare in profondità sotto la superficie dell’acqua. Nelle acque incredibilmente limpide delle sorgenti, ha fotografato modelli e dipendenti del parco impegnati in attività quotidiane come leggere il giornale o fare il barbecue. Le scene di vita d omestica nelle sue foto appaiono perfettamente normali, ma assumono una nota surreale per l’ambientazione subacquea. Giocose e forse un po’ inquietanti, le immagini fantasiose di Mozert forniscono uno scorcio affascinante della vita quotidiana di un tempo passato, attraverso una lente leggermente distorta.

Altre info su mozertstudio.com

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-01

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-08

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-03

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-11

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-12

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-10

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-04

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-09

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-05

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-06

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-07

fotografia-subacquea-scene-giocose-bruce-mozert-02

FONTE mymodernmet.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP