Segui Keblog su Facebook:

I gatti delle sabbie sono i Peter Pan dei felini: mantengono un aspetto da gattini per tutta la loro vita, dando l’impressione che non crescano mai. Sebbene vivano nelle zone desertiche del Nord Africa, Arabia, Asia centrale, e Pakistan, sono considerati quasi a rischio a causa del commercio di animali domestici e della caccia illegale.

Questi gatti si sono ben adattati al loro difficile ambiente. Possono sopravvivere a temperature comprese tra -5°C e 52°C e sono in grado di sopravvivere per mesi assumendo l’acqua presente nel loro cibo. Purtroppo, un recente studio ha indicato che solo il 61% dei gatti delle sabbie nati in cattività vive fino a 30 giorni, principalmente a causa dell’abbandono materno; questi felini sono anche soggetti a varie malattie respiratorie che li rendono inadatti come animali domestici.

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-08

Image credits: adremeaux

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-04

Image credits: John Jones

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-07

Image credits: home_77Pascale

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-1

Image credits: Big Cat Rescue

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-01

Image credits: goodnewsanimal

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-03

Image credits: Big Cat Rescue

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-11

Image credits: makhalifa

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-06

Image credits: surfingbird

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-02

Image credits: Ami211

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-09

Image credits: Tambako

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-05

Image credits: Mark Baldwin

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-12

Image credits: mellting

gatti-delle-sabbie-sempre-gattini-10

Image credits: Tambako

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP