Segui Keblog su Facebook:

Da lontano, le opere dell’artista ceco Jakub Geltner sembrano stormi di uccelli, gabbiani o piccioni raccolti sopra gruppi di rocce o che si riposano sotto un cavalcavia. Ma quando si guarda più da vicino ci si rende conto che non si tratta di uccelli appollaiati, ma piuttosto di telecamere di sorveglianza e antenne paraboliche che l’artista ha installato come parte della sua serie “Nest” (“nido”).

L’installazione più recente di Geltner si intitola “Nest 05″, ed è stata presentata all’edizione 2015 di Sculpture by the Sea ad Aarhus, in Danimarca. L’installazione, che collocata su un tratto di rocce ricoperte di muschio, esplora il concetto di sorveglianza anche nei nostri luoghi più tranquilli, i posti che cerchiamo quando vogliamo stare in pace.

L’artista, che vive a Praga, ha cominciato ad installare queste opere nel 2011, raggruppando apparati tecnologici usati per sorvegliare e osservare, e trasformandoli in punto focale per lo spettatore, diventando loro stessi oggetti di osservazione.

Altre info su geltner.cz | sculpturebythesea.dk | Facebook

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-01

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-10

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-12

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-11

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-03

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-04

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-06

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-05

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-02

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-09

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-07

installazioni-arte-telecamere-sorveglianza-Jakub-Geltner-08

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP