Segui Keblog su Facebook:

Il 9 Agosto 2015, una fabbrica abbandonata è stata riaperta in una piccola città nel centro della Bosnia-Erzegovina. La riapertura, dopo decenni di oblio, è avvenuta grazie al lavoro di 3 giovani ragazzi. Il collettivo di artisti HAD ha aperto la loro prima esposizione d’arte chiama WALLS, portando nuove forme di street art in Bosnia. Il loro lavoro è stato realizzato sulla base delle loro preferenze individuali riguardo stile e tecnica, tenendo conto che le loro professioni sono diverse (uno è un studente di architettura, uno è un pittore e uno è un artista di strada).

I loro nuovi progetti sono all’aperto, lavorando sui muri dei centri urbani, ma gli spazi industriali abbandonati saranno sempre i loro preferiti.

Altre info su Facebook

street-art-had-wall-artisti-bosnia-03

street-art-had-wall-artisti-bosnia-07

street-art-had-wall-artisti-bosnia-06

street-art-had-wall-artisti-bosnia-01

street-art-had-wall-artisti-bosnia-04

street-art-had-wall-artisti-bosnia-05

street-art-had-wall-artisti-bosnia-09

street-art-had-wall-artisti-bosnia-02

street-art-had-wall-artisti-bosnia-08

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Autore

"Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto" PPP