in ,

23 animali adorabili che non hanno idea di quanto sembrino sciocchi

Segui Keblog su Facebook:

Gli animali portano felicità e buonumore. Non importa quanto sia stata brutta la tua giornata, sono lì per farti stare meglio. Sono amorevoli, amichevoli e fanno sentire i loro umani amati e importanti. Il loro amore poi è totalmente incondizionato: danno tutto senza chiedere nulla in cambio (giusto un po’ di acqua e un pasto al giorno). Dobbiamo proprio ammetterlo, un animale domestico rende la nostra vita migliore! E ci fa ridere, non lo dimentichiamo! Di seguito vi mostriamo una serie di foto di cani e gatti buffi e goffi che non hanno idea di quanto sembrino sciocchi. Votate i più simpatici con un “mi piace”!

#1 Quando la mamma ti chiede di posare per una foto di famiglia:

15 Points
Mi Piace

    #8 Forse dovresti fare un passetto indietro

    12 Points
    Mi Piace

      #12 Perché dici che sto seduto in maniera buffa?

      12 Points
      Mi Piace

        #13 Ha 7 mesi e ama essere tenuta in braccio come se non fosse enorme

        11 Points
        Mi Piace

          #16 Il nostro pollo pensa di essere un gatto e poi quando non riesce a liquefarsi come fanno i felini resta incastrato

          11 Points
          Mi Piace

            #17 Trovati qualcuno che ti guardi nello stesso modo in cui questa capra guarda questo umano

            10 Points
            Mi Piace

              #19 Quando dormi per 16 ore al giorno ma hai ancora sonno:

              10 Points
              Mi Piace

                #20 “Durante la mia mattinata al lavoro ho notato questo adorabile sciocchino”

                9 Points
                Mi Piace

                  #23 Oliver, il gattino che mangia le zampe posteriori

                  8 Points
                  Mi Piace

                    Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                    What do you think?

                    17 Points
                    Mi Piace

                    Ora Tocca a Te, Commenta!

                    Lascia un commento