Segui Keblog su Facebook:

Con un occhio creativo, un qualunque osservatore può individuare personaggi o facce negli oggetti di uso comune che ci circondano. L’artista francese Gilbert Legrand porta questo concetto a livelli superiori, dipingendo o modificando oggetti totalmente banali per trasformarli in personaggi graziosi e dar loro una nuova vita.

Legrand dà libero sfogo alla sua immaginazione dipingendo piccoli dettagli su questi oggetti di uso comune per aiutarci a vedere quello che vede lui. Con l’aggiunta di una faccia, e talvolta di braccia e gambe, un pennello può diventare una piccola volpe malconcia, una cerniera di ferramenta diventa un losco venditore e un paio di forbici diventa una coppia di innamorati.

Magari, le creature dell’immaginazione di Legrand aiuteranno anche voi a scoprire tanti personaggi stravaganti e divertenti che vivono intorno a voi!

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

sculture-oggetti-comuni

[fonte]

Che ne pensi?

Tag