Segui Keblog su Facebook:

Piangeva nascosto nel giardino di una casa, quello che sembrava un grazioso cucciolo di cane. Ma i test del DNA hanno confermato che si tratta di un dingo. Wandi, questo il nome che è stato dato al cucciolo, è stato trovato a Wandiligong, vicino a Bright, in Australia, e si pensa che sia stato lasciato lì da un’aquila. Gli abitanti della casa pensavano si trattasse di un cucciolo di volpe o di cane, ma dopo averlo accudito per un paio di giorni lo hanno portato ad una clinica veterinaria.

Cucciolo dingo

Immagine: wandi_dingo

“Aveva tra le otto e le dieci settimane di età”, ha detto il veterinario Bec Day. Aveva dei segni sulla schiena che i medici hanno ritenuto derivassero dagli artigli di un’aquila, e quando è stato trovato non c’erano altri cuccioli nei paraggi.

Cucciolo dingoImmagine: wandi_dingo

L’ospedale ha predisposto il test del DNA su Wandi per determinarne la razza e lo ha poi trasferito all’Australian Dingo Foundation in attesa dei risultati, che hanno poi confermato i sospetti: il cucciolo è un puro dingo. “È semplicemente incredibile”, ha detto il dott. Day.

Cucciolo dingoImmagine: wandi_dingo

Uno dei principali obiettivi dell’Australian Dingo Foundation è quello di preservare e conservare il patrimonio genetico del dingo originale. E pare che Wandi si sia adattato subito all’ambiente.

È un animale selvatico e lo sarà sempre, ma qui sembra piuttosto felice e gli piacciono le persone che si prendono cura di lui.

Cucciolo dingoImmagine: wandi_dingo

“Wandi ha un compagno di giochi della sua stessa età”, ha raccontato il direttore dell’Australian Dingo Foundation, Lyn Watson

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wandi Dingo (@wandi_dingo) in data:

“Siamo davvero entusiasti di averlo qui, non solo perché abbiamo la possibilità di osservare il modo in cui cresce, ma anche il modo in cui si comporta accanto ai dingo che vengono allevati qui”.

Cucciolo dingoImmagine: wandi_dingo

Watson ha spiegato che in Australia ci sono tre tipi di dingo: i dingo tropicali, i dingo dell’entroterra che vivono nei deserti e nelle aree centrali del paese, e il tipo di Wandi, il dingo alpino. Quest’ultima razza è quella maggiormente in pericolo, per questo la scoperta di Wandi è così straordinaria.

Cucciolo dingoImmagine: wandi_dingo

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag