Segui Keblog su Facebook:

Tra le incredibili opere realizzate da Antoni Gaudí, nel nord della Spagna, si trova una bellissima villa chiamata El Capricho, a testimonianza del grande genio dell’artista, presente fin dalla fase iniziale della sua carriera.

Costruita tra il 1883 e il 1885, fu commissionata da un ricco mecenate come residenza estiva ed è una delle poche opere di Gaudí realizzate fuori dalla Catalogna. I colori predominanti di questo edificio sono il verde e l’arancione, tra cui si inseriscono elementi orientali ed elementi tendenti all’Art Nouveau. I girasoli sono il motivo principale nelle decorazioni e l’uso di materiali differenti caratterizza la costruzione.

L’opera, il cui vero nome è Villa Quijano, è stata recentemente immortalata in tutto il suo splendore dal fotografo di architettura David Cardelús, che è riuscito a cogliere la vera essenza di questa costruzione. Il fotografo rende il perfetto equilibrio dei cromatismi e ci offre dettagli ravvicinati che permettono di comprendere al meglio la mescolanza di influenze tipiche dell’artista.

Altre info: David Cardelús | Facebook

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

El Capricho Antoni Gaudí Foto Di David Cardelús

Che ne pensi?

Tag