Segui Keblog su Facebook:

In occasione della 23a edizione del Life Ball che è il più grande evento di beneficenza in Europa a sostegno delle persone affette da HIV o AIDS, che ha avuto luogo a Vienna, la fotografa Inge Prader ha realizzato incredibili fotografie in omaggio alla fase d’Oro (o “periodo aureo”) di Gustav Klimt, il famoso pittore austriaco tra i massimi esponenti dell’Art Nouveau.

Il periodo aureo di Klimt durò dal 1899 al 1910, forse il dipinto più famoso di questa fase è Il Bacio.

Le ambientazioni dei dipinti iconici sono state ricreate con delle modelle appositamente vestite per questa performance artistica.

Altre info su prader.at | Instagram

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Danaë (1907)

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball
Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Fregio di Beethoven, Le forze ostili (1902)

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball
Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Vita e Morte (1908)

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Fregio di Beethoven, Il Coro e l’Abbraccio (1902)

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Il fregio di Beethoven, Il Cavaliere (1902)

Foto modelle ricreano dipinti di Gustav Klimt - Inge Prader, Life Ball

Che ne pensi?

Tag