in ,

Las Muertas: foto di bellezze mortali che posano in un tributo colorato al giorno dei morti

Segui Keblog su Facebook:

Chalmecacihuilt si è guadagnata il titolo di Signora dei Morti quando fu sacrificata da bambina, ma il fotografo californiano Tim Tadder la riporta in vita in questa serie di immagine forti chiamata “Las Muertas”. Ispirata al Giorno dei Morti che si celebra in Messico, la scelta delle donne con un teschio dipinto sul volto rende omaggio alle radici azteche di questi festeggiamenti, nelle quali Chalmecacihuilt, la dea degli inferi, veniva adorata.

Le foto di Tadder, create con l’aiuto della truccatrice Krisztianna e della costumista Julia  Reeser, sono infatti degne di culto. I colori vivaci di queste Persefone evidenziano l’importanza del soggetto, il simbolismo suggerisce qualcosa di mortale e bellissimo, ma le loro espressioni sono casuali, indifferenti, o curiose. Camminano sulla terra dei morti come sue amanti, ma la loro relazione con l’ambiente circostante è impersonale.

Altre info su: timtadder.com

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-1

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-6

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-5

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-4

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-3

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-2

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-7

fotografia-dia-de-los-muertos-giorno-dei-morti-aztechi-messico-8

What do you think?

Altrove sul Web

Commenta

Lascia un commento