in

20 immagini che contengono così tanta felicità da non sapere che farne

Segui Keblog su Facebook:

A volte, basta poco per portare un pizzico di felicità in una giornata un po’ grigia. Dopotutto, Peter Pan diceva che per volare basta avere dei pensieri felici. Per questo, noi di Keblog vogliamo proporvi una raccolta di immagini felici che sapranno certamente farvi spiccare il volo.

Scorrete in basso e non dimenticate che la classifica delle immagini più felici la decidete voi mettendo “mi piace” sotto alle vostre preferite!


Lo avrete sentito mille volte: un’immagine vale più di mille parole. In effetti, le fotografie hanno il potere di scatenare forti sentimenti ed emozioni nell’osservatore. In particolare, possono giocare un ruolo importante nel rendere felici le persone.

Ad esempio, ci sono fotografie che ci ricordano luoghi, persone o eventi che ci hanno reso o ci rendono tuttora felici perché li amiamo profondamente. Per questo, molte persone tengono le loro foto più care appese alle pareti di casa o sui mobili, nelle loro auto, nel portafogli o in ufficio.

È stato dimostrato che guardare le foto del nostro passato, anche recente, raffiguranti persone, animali e luoghi a noi cari, riduce lo stress e migliora l’umore e il benessere generale. La ricerca ha anche dimostrato che avere foto “materiali” in casa fornisce un costante rinforzo psicologico, ricordandoci cosa e chi sono importanti per noi.

Scattare una foto o pubblicarne una sui social media non è mai stato così facile come oggi. Le foto sembrano essere il linguaggio visivo che caratterizza le nostre vite. Ma proprio perché scattare foto e condividerle è così facile, spesso ci dimentichiamo di guardare indietro alle nostre foto, perdendo così tutta la gioia che ci possono trasmettere.

Ritagliarsi un po’ di tempo per guardare indietro ai nostri preziosi ricordi può davvero favorire il nostro benessere grazie a quei sentimenti di positività e felicità che evocano. Per questo motivo, dovremmo dedicare più tempo ad apprezzarli.

Tutti noi scattiamo una quantità enorme di foto ogni anno: selfie, famiglia e amici, partner, animali domestici, natura, vacanze, viaggi e cibo. Ma perché scattiamo così tante foto? Prima di tutto, perché possiamo (grazie alla tecnologia). Dal punto di vista scientifico, pare che stiamo diventando programmati a utilizzare le fotocamere come fossero i nostri cervelli. Vogliamo catturare momenti, tempi e luoghi significativi, e vogliamo poterli riportare alla nostra memoria a nostro piacimento. In questo modo, le fotocamere dei nostri telefoni diventano semplicemente un’estensione delle nostre capacità cognitive: vista, riconoscimento e memoria.

Poter catturare immagini a nostro piacimento comporta dei “contro”? La ricerca mostra che, scattando così tante foto, si rischia di perdere riconoscimento e dettaglio. Osservare semplicemente, piuttosto che fotografare, rende il momento più intenso e forse più significativo.

Inoltre, la maggior parte di noi raramente guarda le foto scattate in passato. Eppure, gli angoli di casa che ospitano le nostre preziose foto incorniciate sono i più tranquilli, quelli che generano un immediato senso di benessere.

Gli studi hanno dimostrato che rivedere le foto sui nostri telefoni non solo aiuta i tuoi ricordi ad affiorare, favorendo conversazioni piacevoli con familiari e amici, ma genera anche emozioni primarie e positive come gioia e amore. Osservare le nostre foto rafforza la memoria, le relazioni e il nostro senso generale di benessere.

Ridere di foto divertenti favorisce il rilascio, da parte del nostro corpo, di endorfine, il nostro antistress naturale. Osservare le immagini dei nostri amici e della nostra famiglia catturate durante momenti significativi della nostra e della loro vita riduce il cortisolo e l’adrenalina, che sono gli ormoni responsabili dell’ansia.

#1 Oggi la nostra gatta ha dato alla luce 4 gattini e il suo muso beato ed esausto mentre abbracciava il suo cucciolo è una delle cose più belle che abbia mai visto

93 Punti
Mi Piace

    #2 Una foto felice con il mio migliore amico

    89 Punti
    Mi Piace

      #3 La nostra gatta ha partorito 2 giorni dopo che è nata la nostra bambina. Questo gattino si arrampica sulla culla ogni volta che può. Penso che questi 2 sono destinati ad essere amici per la vita

      84 Punti
      Mi Piace

        #4 Il mio cane anziano non sa più nuotare da solo, così lo tengo mentre si immerge

        83 Punti
        Mi Piace

          #5 Aspettando con ansia il recupero del giocattolo

          81 Punti
          Mi Piace

            #6 Una mia amica mi ha mandato questa foto di lei che cerca di leggere 🙂

            81 Punti
            Mi Piace

              #7 Abbiamo dato da mangiare allo scoiattolo del giardino una volta … vi presento Frankie, sempre alla nostra porta in attesa di altre noci

              79 Punti
              Mi Piace

                #8 Prendiamoci tutti solo un momento per apprezzare una dolce volpe che dorme su un tronco di albero nel giardino di casa dei miei genitori

                76 Punti
                Mi Piace

                  #10 Sono un autista FedEx e vedo sempre cani. Questo ragazzo è sempre felice di vedermi

                  73 Punti
                  Mi Piace

                    #11 Stamattina questo piccoletto è venuto a salutarmi mentre portavo a spasso il mio cane. Sono ufficialmente una principessa Disney?

                    72 Punti
                    Mi Piace

                      #12 Il nostro cane si è rotto la caviglia saltando su una barca, papà si è rotto la caviglia saltandogli dietro. Triste, però il cane sembra assolutamente contento di essere abbinato al suo papà

                      71 Punti
                      Mi Piace

                        #13 Quando il tuo bassotto approfitta della finestra temporale

                        70 Punti
                        Mi Piace

                          #14 Quando faccio da house sitter per mia sorella, i suoi cani sono molto felici di vedermi

                          70 Punti
                          Mi Piace

                            #15 Questo vecchietto ha compiuto 11 anni oggi e pensa ancora di essere un cagnolino da grembo

                            69 Punti
                            Mi Piace

                              #16 Questo è il nostro ragazzo, Mykonos, che protegge il suo nuovo fratellino, Theodore. Lo ama in maniera incredibile

                              61 Punti
                              Mi Piace

                                #18 Ciao, sei un cucciolo di opossum anche tu?

                                53 Punti
                                Mi Piace

                                  #19 Chi dice che non puoi essere un unicorno?

                                  43 Punti
                                  Mi Piace

                                    #20 Io e due miei colleghi ci siamo accorti che indossavamo la stessa giacca. L’unica opzione era quella di chiuderle in una giacca da 3 persone

                                    28 Punti
                                    Mi Piace

                                      Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                                      What do you think?

                                      20 Punti
                                      Mi Piace

                                      Keblogger: Francesca Proietti

                                      Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

                                      Lascia un commento