in

44 foto storiche che vi faranno rivivere il passato meglio di un libro di storia

Segui Keblog su Facebook:

Rivivere il passato senza la macchina del tempo? È possibile, grazie a bellissime foto storiche che raccontano come era la vita un tempo.

Attraverso alcune di queste immagini riusciamo perfino a percepire le emozioni vissute dalle persone nelle foto, imparando di più sulla loro storia.

Fotografie davvero toccanti che raccontano vicende lontane nel tempo ma non per questo inafferrabili. Un tuffo nella storia, quella fatta anche di gente comune, che non troverete in nessun libro del passato.

Ammirate le immagini qui sotto, e non dimenticate che la classifica delle più belle la decidete voi, lettrici e lettori di Keblog, votando le vostre preferite!

#1 Giovane soldato tedesco che piange, Seconda Guerra Mondiale

90 Punti
Mi Piace

Lascia un commento

#2 Minatori italiani in Belgio, stipati in un ascensore, 1900

Foto Storiche Emozionanti

Fonte

67 Punti
Mi Piace

Lascia un commento

#3 Dorothy Counts, la prima studentessa afroamericana che frequentò una scuola per i bianchi, 1957

La Harding School in North Carolina è stata la prima scuola a permettere a ragazzi di razze diverse di studiare insieme. Ma la società del tempo non la prese molto bene. All’inizio, Dorothy ebbe un periodo davvero difficile in questa scuola. Venne derisa e offesa. I suoi genitori non volevano che andasse più a scuola. Ma il coraggio della ragazza, la sua fiducia e il desiderio di lottare per i suoi diritti furono più forti. Dorothy andò in un’altra scuola mista e finì gli studi.

66 Punti
Mi Piace

Lascia un commento

#4 Un bambino olandese con un cuscino legato sul didietro per addolcire le possibili cadute mentre pattina sul ghiaccio

Foto Storiche Emozionanti

Fonte

59 Punti
Mi Piace

Lascia un commento

    #5 Donne che indossavano pantaloncini corti negli anni ’50

    56 Punti
    Mi Piace

    Lascia un commento

      #6 La scoperta della statua di Antinoo in Grecia, 1894

      56 Punti
      Mi Piace

      Lascia un commento

      Un commento

      #7 Scavo della Grande Sfinge di Giza, intorno al 1850

      55 Punti
      Mi Piace

      Lascia un commento

      #8 Lo scimpanzé “Enos” felice mentre tiene un giornale dopo essere sopravvissuto al suo viaggio nello spazio, 1961

      55 Punti
      Mi Piace

      Lascia un commento

      Un commento

      #9 Una ragazza che saluta un soldato, Connecticut, 1945

      Foto Storiche Emozionanti

      52 Punti
      Mi Piace

      Lascia un commento

        #10 Macchina di un venditore ambulante. Paesi Bassi, anni ’30

        50 Punti
        Mi Piace

        Lascia un commento

          #11 Il salvataggio di Terry Jo Duperrault, 1961

          Una bambina di 11 anni trascorse diversi giorni in mare senza cibo né acqua. Fu salvata dall'equipaggio di un mercantile greco vicino alle Bahamas. Quando fu trovata, aveva le allucinazioni. Solo diversi decenni dopo, Terry Jo Duperrault decise di parlare di quello che era successo e ne scrisse anche un libro. La famiglia di Terry era andata in vacanza su una barca. Durante il viaggio, il capitano dell'imbarcazione decise di uccidere sua moglie per ottenere i soldi dell’assicurazione. Decise di sbarazzarsi anche di tutti i testimoni del crimine: la famiglia Duperrault. Terry sopravvisse miracolosamente e fuggì dall’assassino su una scialuppa di salvataggio.

          45 Punti
          Mi Piace

          Lascia un commento

          Un commento

          #12 Archi in Giappone che sono sopravvissuti miracolosamente al bombardamento atomico del 1945 e al terremoto e tsunami del 2011

          Queste 2 foto sono diventate virali dopo essere apparse online. Molte persone hanno pensato che entrambe le immagini mostrassero lo stesso arco sopravvissuto sia al bombardamento di Nagasaki del 1945 che al terremoto del 2011. In realtà mentre la prima immagine mostra Nagasaki nei giorni successivi al bombardamento nucleare, la seconda è stata scattata a Otsuchi dopo il terremoto e tsunami del 2011. Quindi, gli archi sono decisamente diversi. Ma il fatto è comunque straordinario: entrambi sono sopravvissuti a eventi estremamente distruttivi.

          42 Punti
          Mi Piace

          Lascia un commento

            #13 Samantha Smith ad un ricevimento a Mosca, 1983

            Questa ragazzina divenne famosa dopo aver scritto una lettera a Yuri Vladimirovich Andropov, segretario generale del Partito comunista dell’Unione Sovietica. Samantha gli chiese perché voleva conquistare il mondo intero, se ci sarebbe stata una guerra tra l’Unione Sovietica e gli Stati Uniti, e come Andropov stesse cercando di impedirlo. Il segretario generale diede una risposta dettagliata alla ragazza e la invitò nel suo paese. Samantha visitò diverse città, e molte mostre ed eventi, visse nel Centro per bambini Artek e partecipò a un tradizionale ricevimento.

            35 Punti
            Mi Piace

            Lascia un commento

              #14 Uomini disoccupati sono in fila per avere un pasto gratis al caffè Al Capone, nel 1931

              Il famoso criminale Al Capone aprì questo caffè a Chicago. Durante la Grande Depressione, una persona su due in città era disoccupata. La gente non aveva letteralmente niente da mangiare. Al Capone decise di prendere 2 piccioni con una fava: aiutare la gente e ripristinare la sua reputazione agli occhi del pubblico. Venivano dati pasti gratis 3 volte al giorno e Al Capone in persona era fuori dal locale a parlare con i cittadini. In seguito, le persone dissero ai media di aver ricevuto molto più aiuto dal gangster che dal governo.

              33 Punti
              Mi Piace

              Lascia un commento

                #15 Il campionato Space Invaders, 1981

                33 Punti
                Mi Piace

                Lascia un commento

                  #16 “Questo CD-ROM può contenere più informazioni di tutte le carte che sono qui sotto di me”, Bill Gates, 1994

                  33 Punti
                  Mi Piace

                  Lascia un commento

                    #17 Donne che giocano a bowling, 1900

                    Queste donne stanno praticamente infrangendo la legge giocando a questo famoso gioco americano. Nel 1895, l’American Bowling Congress pubblicò un regolamento che stabiliva che le donne non potevano giocare equamente con gli uomini. C’erano alcune ragioni. All’inizio, le palle erano fatte di legno molto pesante. Era davvero difficile per le donne sollevare quei pesi. Il Women’s International Bowling Congress non è esistito fino al 1917. Ma per le donne nella foto, palle pesanti, vestiti scomodi e queste regole non significavano nulla.

                    32 Punti
                    Mi Piace

                    Lascia un commento

                      #18 Struzzo che “legge” un giornale, 1951

                      31 Punti
                      Mi Piace

                      Lascia un commento

                      Un commento

                      #19 Le prime banane in Norvegia, 1905

                      C’è una prima volta per tutto, e le persone di questo paese scandinavo hanno visto e assaggiato banane per la prima volta all’inizio del 20° secolo. Anche i fornitori hanno posano per la foto. Oggi, le persone in Norvegia coltivano le proprie banane e altri frutti in moderne serre.

                      29 Punti
                      Mi Piace

                      Lascia un commento

                        #20 Scacchi viventi a San Pietroburgo, 1924

                        Questa esibizione è stata realizzata in Piazza del Palazzo. 2 veri giocatori di scacchi, Peter Romanovsky e Ilya Rabinovich, giocarono la partita, e i soldati della Marina e dell’Armata Rossa interpretarono i pezzi degli scacchi. Furono 5.000 le persone accorse per l’evento.

                        29 Punti
                        Mi Piace

                        Lascia un commento

                          #21 Bambini giocano dopo un “incidente stradale” con 2 auto a pedali e un triciclo, Paesi Bassi, 1935

                          28 Punti
                          Mi Piace

                          Lascia un commento

                          Un commento

                          #22 Giochi olimpici a Tokyo, 1964

                          Le persone che indossano abiti bianchi sono osservatori speciali per le gare di corsa. 20 giudici di gara presenti per determinare l’esatto ordine di arrivo degli atleti.

                          27 Punti
                          Mi Piace

                          Lascia un commento

                            #23 I capelli di una giovane francese vengono tagliati come punizione per il legame della donna con le forze di occupazione, 1944

                            Le donne che avevano avuto relazioni personali con i tedeschi venivano rasate in pubblico. Questo era un modo per i francesi di etichettarle: tutti potevano vedere chi aveva tradito il loro paese durante la seconda guerra mondiale. Più di 20.000 donne furono punite. E la connessione con i nazisti non era sempre la vera ragione. In alcuni casi fu per semplice vendetta. I francesi cercano di dimenticare questo periodo vergognoso nella storia del loro paese.

                            25 Punti
                            Mi Piace

                            Lascia un commento

                            Un commento

                            #24 Una mucca viene dipinta con strisce bianche per renderla più visibile durante i blackout in Gran Bretagna, 1941

                            Durante i bombardamenti negli anni della seconda guerra mondiale, molte città non avevano l’elettricità, quindi era davvero buio. Molti animali rimasero feriti in incidenti vicino alle strade e sfortunatamente molti di loro morirono. Così iniziarono a dipingere il bestiame di bianco. Era facile vedere il bianco nell’oscurità così le mucche non venivano più investite.

                            25 Punti
                            Mi Piace

                            Lascia un commento

                              #25 Salto con la slitta. Londra, Inghilterra, 1933

                              25 Punti
                              Mi Piace

                              Lascia un commento

                              Un commento

                              #26 Una tipica visita medica su una navicella spaziale, nel 1973

                              L’astronauta e scienziato Joseph Kerwin esegue un esame del cavo orale all’astronauta Charles Conrad, Jr.. Devono lavorare in assenza di gravità e c’è una cintura legata alla gamba del paziente. È l’unica cosa che lo trattiene.

                              24 Punti
                              Mi Piace

                              Lascia un commento

                                #27 Passeggeri trasportati a riva sul ghiaccio nel giugno 1920

                                Era così che le persone venivano trasportate dalla nave alla riva di Nome, città in Alaska. A causa del ghiaccio spesso, la nave non poteva avvicinarsi, quindi i viaggiatori e il loro bagaglio dovevano essere trasportati su slittini trainati da cani.

                                24 Punti
                                Mi Piace

                                Lascia un commento

                                Un commento

                                #28 Bicicletta anfibia “Cyclomer”, Parigi, 1932

                                24 Punti
                                Mi Piace

                                Lascia un commento

                                  #29 Donna che munge una mucca con la testa di un elefante, un pesce d’aprile nella rivista Het Leven, 1932

                                  24 Punti
                                  Mi Piace

                                  Lascia un commento

                                    #30 Ragazzini in un negozio di dischi, Paesi Bassi, 1957

                                    24 Punti
                                    Mi Piace

                                    Lascia un commento

                                      #31 La principessa Anna in visita alla sua guardia del corpo, Jim Beaton, in ospedale, nel 1974

                                      Nel marzo 1974, la principessa Anna fu quasi uccisa da Ian Ball, un uomo affetto da una malattia mentale. L’uomo fermò la limousine della principessa che stava tornando a Buckingham Palace e iniziò a sparare. 3 persone rimasero ferite nella sparatoria. Jim Beaton, la guardia del corpo della Principessa, fu colpito 3 volte. Anna e suo marito ne uscirono miracolosamente illesi. Non un singolo proiettile li aveva colpiti. Ian Ball fu accusato di tentato omicidio alla guardia del corpo della Principessa.

                                      23 Punti
                                      Mi Piace

                                      Lascia un commento

                                        #32 Ragazzo che gioca con un autobus giocattolo radiocomandato. Almelo, Paesi Bassi, 1957

                                        22 Punti
                                        Mi Piace

                                        Lascia un commento

                                        Un commento

                                        #33 Prima foto mai presa dallo spazio, 1946

                                        19 Punti
                                        Mi Piace

                                        Lascia un commento

                                          #34 Una gigantesca piramide di barili di liquori da bruciare durante il proibizionismo, 1924

                                          19 Punti
                                          Mi Piace

                                          Lascia un commento

                                            #35 Tavola di ghiaccio: bassa marea sulla spiaggia di Rockanje, nei Paesi Bassi, nel rigido inverno del 1963

                                            18 Punti
                                            Mi Piace

                                            Lascia un commento

                                              #36 I bambini con le slitte vengono trainati da un’auto su una strada innevata a Scheveningen, nei Paesi Bassi

                                              18 Punti
                                              Mi Piace

                                              Lascia un commento

                                                #37 Una delle prime lampadine, 1900

                                                Quello che si vede nella fotografia è il primo prototipo della lampadina moderna. Ancora oggi gli scienziati discutono su chi abbia inventato questo dispositivo. È stato Thomas Edison, Joseph Wilson Swan o forse qualcun altro? Sfortunatamente, l’immagine non può darci una risposta. Alcuni ricercatori, inoltre, ritengono che in realtà la foto mostri la prima macchina per anestesia.

                                                17 Punti
                                                Mi Piace

                                                Lascia un commento

                                                  #38 Stella Liebeck, una donna che ha ottenuto una folle somma di denaro come risarcimento da McDonald’s, dopo che le versarono del caffè bollente sulle ginocchia, 1995

                                                  Quella di Stella Liebeck contro McDonald’s è stata una delle cause più dibattute della fine del 20° secolo. La donna aveva comprato un caffè al Mc-drive di un McDonald’s nella sua città, e versò accidentalmente la bevanda sulle sue gambe. Riportò ustioni di 3° grado, così chiese a McDonald’s di pagare per le cure mediche. La compagnia le offrì solo 800$, allora Stella fece causa. Il verdetto della giuria fu il seguente: $ 2,7 milioni dollari di risarcimento. Alla fine, Liebeck prese solo $ 640.000. Dopo l’incidente la donna fu ricoverata in ospedale per otto giorni per un innesto cutaneo, seguito da due anni di cure mediche.

                                                  15 Punti
                                                  Mi Piace

                                                  Lascia un commento

                                                  Un commento

                                                  #39 Piccolo stirapantaloni, mostrato in una fiera delle invenzioni a Westminster, Inghilterra, 1936

                                                  15 Punti
                                                  Mi Piace

                                                  Lascia un commento

                                                    #40 Camerieri che indossano maschere, Germania, 1933

                                                    12 Punti
                                                    Mi Piace

                                                    Lascia un commento

                                                      #41 Bagnanti prendono il sole con un riflettore pieghevole, Paesi Bassi, 1961

                                                      11 Punti
                                                      Mi Piace

                                                      Lascia un commento

                                                        #42 Calcio sulle motociclette sal Crystal Palace a Londra, Inghilterra 1923

                                                        11 Punti
                                                        Mi Piace

                                                        Lascia un commento

                                                          #43 Soldato tedesco che indossa una maschera da saldatore, 1941

                                                          11 Punti
                                                          Mi Piace

                                                          Lascia un commento

                                                            #44 Esperimento con il ghiaccio, 1901

                                                            7 Punti
                                                            Mi Piace

                                                            Lascia un commento

                                                              Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                                                              What do you think?

                                                              34 Punti
                                                              Mi Piace

                                                              Tocca a te, lascia un commento!

                                                              Lascia un commento