1956: per una scommessa fatta mentre era ubriaco, l’ex marine Thomas Fitzpatrick rubò un piccolo aereo dal New Jersey e lo fece atterrare perfettamente in una stretta strada di Manhattan, di fronte al bar in cui aveva bevuto (19/54)

Segui Keblog su Facebook:

Aveva scommesso con un altro bevitore che, uscito dal bar, sarebbe andato nel New Jersey, e poi tornato indietro in soli 15 minuti.

Fece la stessa cosa due anni dopo, dopo che un cliente del bar si era rifiutato di credere che lo aveva già fatto prima.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

51 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento

Un commento