Segui Keblog su Facebook:

Ci sono persone che amano il loro gatto così tanto da metterlo davanti a qualsiasi cosa nell’universo. Ci sono persino individui che rischierebbero la vita di un bambino, persino del proprio bambino, per salvare un gatto. Non ci credi? Allora guarda questo video filmato in Cina da un testimone che ha assistito ad una scena da Mission Impossible. Un’anziana signora che abita al 5° piano di un palazzo ha visto il suo gatto intrappolato sul balcone del piano di sotto, e per recuperarlo ha pensato “bene” di legare il suo nipotino di 7 anni con delle corde e di calarlo giù, facendogli rischiare la vita.

I passanti hanno filmato questo breve video che mostra la nonna cinese mentre fa pensolare il nipotino di nome Hao Hao ad una corda dal loro balcone al 5° piano per salvare il gatto. Il filmato mostra il bambino mentre trova l’equilibrio sul parapetto del balcone sottostante, sostenuto dalla corda tenuta da sua nonna, e mette il gatto in una borsa. Bambino e gatto vengono tirati poi in salvo dalla stessa nonna, aiutata dallo zio del bambino.

Nonna cala il nipote di 7 anni dal 5° piano per salvare il gatto

Tutta la scena è durata una decina di minuti e per fortuna il bambino non si è fatto male.

La nonna avventata, di cui si conosce solo il cognome, Tang, non sapeva che quel gesto sconsiderato avrebbe attirato critiche da tutto il mondo dato che il video è diventato virale. Una portavoce del comitato locale, Wang Ying, ha detto di aver redarguito la signora Tang, la quale ha insistito sul fatto che il bambino non si è fatto male. La portavoce ha aggiunto che il bambino frequenta la prima elementare e che i suoi genitori lavorano in un’altra città, per questo il piccolo vive con i nonni.

Nonna cala il nipote di 7 anni dal 5° piano per salvare il gatto

La signora Tang ha detto che in quel momento non pensava di far correre alcun pericolo a suo nipote, ma quando ha visto il filmato si è resa conto di quello che ha rischiato e si è pentita.

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag