Segui Keblog su Facebook:

Un ragazzino di campagna sta mostrando a tutti noi cosa significa amare incondizionatamente. Yan Yihang, 11 anni, vive in un piccolo villaggio in Cina e l’anno scorso ha donato il suo midollo osseo per salvare la vita di suo fratellino, gravemente malato, a cui è stata diagnosticata una rara malattia del sangue. Non solo, per pagare le spese mediche, Yihang si alza ogni giorno alle 5 del mattino per vendere verdure al mercato, con sole o pioggia.

Yan Yihang, 11 anni, si alza tutti i giorni alle 5 del mattino per raccogliere le verdure prima di andare a scuola

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malato

Immagine: Pearl Video

“Voglio salvare mio fratello. Voglio andare a scuola insieme a lui”, ha detto ad un giornalista locale.

Il bambino vende le verdure su una bancarella per raccogliere i soldi necessari alle spese mediche per il suo fratellino, gravemente malato

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

“Queste verdure sono coltivate dalla mia famiglia e voglio guadagnare dei soldi vendendole”.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Alla domanda sul perché non chiedesse semplicemente donazioni alle persone, ha risposto: “Voglio guadagnarmi i soldi lavorando”.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Yihang fa solo la quinta elementare, ma per la sua famiglia è diventato una colonna portante grazie al suo coraggio, tenacia e maturità.

Le verdure sono prodotte dalla sua famiglia

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Il ragazzino, che vive nel piccolo villaggio di Shitai nella provincia di Henan, sapeva fin da piccolo che per cambiare il destino della sua famiglia era necessario lavorare duramente.

A suo fratello minore, Yan Ce, di sette anni, nel 2015 è stata diagnosticata una rara malattia del sangue e aveva bisogno di cure salvavita.

Le gravi condizioni di salute di suo fratello hanno costretto la madre a portare il bambino nel capoluogo della provincia, per cercare una migliore assistenza medica, e suo padre doveva lavorare in un’altra città come operaio per pagare le costose spese mediche.

Il padre lavora come operaio in una città distante

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Negli ultimi quattro anni, i suoi nonni, entrambi agricoltori, hanno preso in prestito più di 700.000 yuan (quasi 90.000 euro) da amici e parenti per salvare il nipote.

Il piccolo Ce soffre di anemia aplastica, una pericolosa malattia autoimmune in cui il midollo osseo non produce abbastanza cellule del sangue. La malattia deve solitamente essere trattata con un trapianto di midollo osseo per consentire la produzione delle cellule del sangue.

Verso le 6 del mattino, Yan Yihang allestisce la sua bancarella, sistema le verdure e i cartelli che lui stesso scrive

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Lo scorso giugno, i medici hanno suggerito che Ce si sottoponesse all’operazione. Il padre non poteva donare il suo midollo osseo, ma il coraggioso e magrolino Yihang ha offerto immediatamente il suo.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Dell’operazione, Yihang ha raccontato: “È stato un po’ doloroso, ma non avevo paura. Perché solo in quel modo mio fratello poteva riprendersi rapidamente”.

Secondo il quotidiano locale Dahe Daily, la bancarella di verdure di Yihang era in precedenza gestita da sua nonna di 66 anni. Ma la signora ha avuto un infarto a marzo e ha dovuto essere ricoverata in ospedale. Yihang ha preso il suo posto senza pensarci due volte.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Ogni mattina si alza alle 5 del mattino, raccoglie le cipolline dal campo e si dirige al mercato verso le 6. Vende le verdure con la sua bancarella self-service, la allestisce e dopo va a scuola. “Vado a controllare la mia bancarella durante la pausa pranzo e poi la chiudo la sera, dopo aver finito con la scuola”, ha spiegato il ragazzino.

Si tratta di una bancarella self-service, la gente prende quello che serve e lascia i soldi in un barattolo

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

La sera, una volta tornato a casa, si occupa della contabilità. “Ci sono molte persone di buon cuore. Una volta ho guadagnato 50 yuan (6,40 Euro) in una volta, ma ci sono state altre volte in cui non ho venduto nulla”.

Dopo quattro mesi di duro lavoro, Yihang ha guadagnato 1.182 yuan (150 Euro).

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Quando il ragazzino è andato a trovare il fratellino all’ospedale dell’Università di Zhengzhou, ha portato con se i suoi guadagni.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Sua madre è rimasta sorpresa quando Yihang ha tirato fuori le banconote dallo zaino di scuola.

“Mio figlio è cresciuto e sa come dividere le responsabilità con me”, ha detto commossa la mamma Zhai Feifei.

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malatoImmagine: Pearl Video

Yihang ha solo un desiderio: vedere il suo fratellino guarito e andare a scuola insieme a lui

A 11 anni vende verdura prima di scuola per pagare le spese mediche del fratellino malato

Altrove sul Web

Tag