Segui Keblog su Facebook:

Tra le correnti oceaniche, oltre a tutta la plastica che spesso viene mangiata da qualche sfortunato animale marino, a volte si possono trovare oggetti davvero strani.

Trascinati tra le acque finché non vengono scaricati su una spiaggia, questi oggetti vengono poi ritrovati dai vari passanti. C’è un po’ di tutto nella lista, ma alcune cose riescono davvero a stupirci.

Giganteschi uomini Lego, bombe della seconda guerra mondiale e perfino una Harley-Davidson che fluttuando dal Giappone è arrivata sulle spiagge della Columbia Britannica a causa di uno tsunami. Date un’occhiata anche voi e capirete di cosa stiamo parlando.

1. Un omino LEGO gigante

Oggetti Strani Ritrovati Sulle Spiagge Ego Leonard

Grazie all’artista Ego Leonard, degli omini Lego giganti sono comparsi su varie spiagge in tutto il mondo, in luoghi come la Florida, Brighton, il Giappone e l’Olanda.

2. Un pianoforte

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeMeredithJM/Twitter

Un pianoforte misteriosamente spiaggiato sulle rive sotto il ponte di Brooklyn. Al ritrovamento il piano era ancora tutto intero, ma non funzionava, e nessuno aveva la più pallida idea da dove provenisse.

3. Milioni di dollari in cocaina

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeWikimedia Commons

Nel 2013 un uomo giapponese ha scoperto quattro zaini che trasportavano 80 chili di cocaina, per un valore di circa 48 milioni di dollari.

4. Palle di neve

Oggetti Strani Ritrovati Sulle Spiaggesiberian_times/Twitter

A causa di un raro fenomeno naturale, una spiaggia in Siberia si è ricoperta da palle di neve, formatesi naturalmente a causa del movimento della marea, del vento e di altri fattori.

5. Bombe della Seconda Guerra Mondiale

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeYouTube

Gli abitanti di Calshot Beach, nell’Hampshire, hanno visto quasi 100 bombe della Seconda Guerra Mondiale spiaggiarsi sulle loro rive. Le bombe, che non fu possibile far esplodere sul posto a causa della vicinanza del centro abitato, furono portate via e fatte esplodere altrove.

6. Vomito di capodoglio

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeSydney Morning Herald

A un uomo britannico sono stati offerti 50 mila euro per una pietra puzzolente che il suo cane ha trovato sulla spiaggia. La roccia puzzolente era in realtà ambra grigia, una sostanza prodotta dall’intestino dei capodogli. Praticamente il loro vomito solidificato. La sostanza dall’odore strano è spesso usata nei profumi.

7. Banane

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeWikimedia Commons

Nel 2007, sei casse di banane provenienti da Cuba furono perse in mare e finirono sull’isola olandese di Terschelling.

8. Un sommergibile tedesco

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeWikipedia

Il sommergibile tedesco U-Boat SM U-118, della prima guerra mondiale, si è spiaggiato a Hastings. I tentativi di rimuoverlo non andarono a buon fine e il sottomarino divenne ben presto una popolare attrazione turistica. Le visite guidate all’interno però vennero vietate quando due delle guide incaricate si ammalarono gravemente fino a morire. In un primo momento si ritenne che la causa fosse l’ingerimento di cibi scaduti trovati nel sottomarino. Poi un’inchiesta stabilì che la causa fu le esalazioni dovute alla fuoriuscita di cloro dalle batterie danneggiate del sottomarino.

9. Piedi in decomposizione

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeYouTube

Solo nell’ultimo decennio, 13 piedi si sono riversati sulle rive della Columbia Britannica. A causa della galleggiabilità di una scarpa, un piede decomposto galleggia a lungo prima di arrivare sulla riva.

10. Una motocicletta Harley-Davidson

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeYouTube

Un uomo giapponese che ha perso la sua Harley-Davidson nello tsunami del 2011 è rimasto scioccato nello scoprire che la sua moto è finita a ottomila Km di distanza, nella Columbia Britannica.

11. Un E.T. a grandezza naturale

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeUniversal Pictures

Per ragioni sconosciute, qualcuno una volta ha rubato un modello di E.T. Dopo essere stato trovato galleggiante nell’oceano e scambiato per un corpo, è stato restituito al legittimo proprietario.

12. Doritos

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeWikimedia Commons

Un container si è riversato su una spiaggia della Carolina del Nord ed era pieno di Doritos. I residenti si sono affrettati a raccogliere quante più patatine possibili.

13. Una mina

Oggetti Strani Ritrovati Sulle Spiagge YouTube

Una mina di addestramento navale è stata trovata su una spiaggia a Miami nel 2011. Una squadra di artificieri è arrivata rapidamente, e la marina statunitense ha portato via la mina, presumibilmente per essere messa in deposito o fatta esplodere da qualche altra parte.

14. Uno yatch

Oggetti Strani Ritrovati Sulle Spiagge YouTube

Nel 2016, uno yacht è stato trovato sulle rive di Palm Beach. Secondo quanto riferito, il proprietario stava navigando seguendo la corrente quando si è incagliato.

15. Una mano robot

Oggetti Strani Ritrovati Sulle Spiagge Wikimedia Commons
Una mano di robot si è riversata sulle rive del famosissimo Great Kills Park a Staten Island. Il resto del robot non si trovava da nessuna parte.

16. Anatre di gomma

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeAlexander Kaiser/pooliestudios.com

25 anni fa, quasi 30mila anatre di gomma furono perse in mare. Hanno viaggiato in tutto il mondo, in posti come le Hawaii, il Regno Unito, il Sud Africa e persino l’Artico.

17. Detriti dello Space Craft

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeABC 13 Eyewitness News

I detriti di una nave spaziale sono sbarcati sulle rive di Freeport, Texas, nel 2017. Si sono rivelati poi essere i pezzi di un razzo usato per inviare rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale. Il razzo è stato lanciato nella Guinea francese e un pezzo è finito a cinquemila Km di distanza dal sito di lancio originale.

18. Un piccolo cannone di 500 anni

Oggetti Strani Ritrovati Sulle SpiaggeWikimedia Commons

Un adolescente di Darwin ha trovato un archibusone, un piccolo cannone mobile che veniva utilizzato in marina, dopo una marea particolarmente bassa. Il cannone si è poi rivelato di origine portoghese.

A proposito di spiagge, non perderti la classifica che vede le spiagge più belle del mondo raccontate dagli esperti del turismo.

Che ne pensi?

Tag