in , ,

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nanna

Segui Keblog su Facebook:

Avere un cane o un gatto in casa non è da tutti, richiede impegno, tempo e rappresenta una responsabilità. In più, c’è chi semplicemente non ha il minimo interesse nella compagnia di un pelosetto che chiede solo qualche crocchetta e un po’ di amore, ma quando alla fine se lo trova davanti si scioglie.

Ai genitori di Rachael Rodrigues non andava a genio l’idea della figlia di avere un cane. Tuttavia, quando 7 anni fa si laureò, le fecero la sorpresa di regalarle un simpatico cucciolo. Ma la sorpresa non era finita lì.

Scopri questa storia e, quando hai finito, non perderti la nostra raccolta di papà che non volevano un animale domestico.

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

Rachael era sorpresa del regalo perché sapeva cosa pensavano i suoi genitori sul fatto di tenere un cane. Loro avevano sempre avuto gatti, e un cane significava lavoro extra: educarlo, pulire quando sporcava, portarlo a passeggio, lavarlo, ecc.

Ma la grande sorpresa c’è stata quando il padre si è innamorato di Oliver.

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nanna


Immagine: x.oliver.and.company.x

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

Fin da subito, il papà di Rachael rimase colpito dal cagnolino e si prese cura di lui. Se lo portava in giro per casa, e la prima settimana, quando sembrava che Oliver avesse mal di pancia, dormì sul pavimento insieme al cucciolo, massaggiandogli il pancino tutta la notte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oliver Rodrigues the Golden (@x.oliver.and.company.x) in data:

Naturalmente, quando viene messo di fronte all’evidenza, il papà di Rachael nega con tutte le sue forze, ma la realtà è che tratta Oliver come un figlio, e il cane lo adora.

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

Quando Oliver è stanco e si sdraia per un pisolino, il papà lo copre rimboccandogli la copertina, ed è forse il momento più tenero della giornata.

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oliver Rodrigues the Golden (@x.oliver.and.company.x) in data:

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

Il papà di Rachael non voleva saperne di avere un cane, ora ha scoperto di avere un altro figlio.

Papà non voleva assolutamente un cane, ora gli rimbocca le coperte prima della nannaImmagine: x.oliver.and.company.x

What do you think?

Keblogger: Francesca Proietti

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento