in ,

Questo canguro pensa di essere un cane e ogni giorno vuole le coccole dal suo papà umano

Segui Keblog su Facebook:

Dopo essere stato salvato dalla morte, il canguro Rufus è stato adottato dalla famiglia Haywood all’età di 8 mesi. Gli Haywood gestiscono un santuario degli animali chiamato Pumpkins Patch Kangaroo Sanctuary, che accoglie in tutto 27 canguri e 2 vombati. Ma a differenza dei suoi fratelli adottivi Rufus si comporta in maniera insolita per un canguro. È l’unico tra gli ospiti del santuario ad autoinvitarsi in casa, dove gironzola indisturbato. Il canguro ha instaurato un rapporto molto bello con i suoi genitori umani, e tutte le sere, dopo essersi accomodato sul divano, pretende le coccole dal suo papà!

Altre info: Instagram

Vi presentiamo Rufus, un dolcissimo canguro che ama rilassarsi sul divano con il suo papà umano e dedicarsi alle coccole!

YouTube

“Ogni sera, Rufus entra dalla porta sul retro, vuole entrare e salire sul divano in modo da potersi rilassare con noi, guardare un po’ di TV, avere qualche coccola. Quel genere di cose”, ha raccontato la signora Haywood. Rufus ha perfino un posto sul divano dove solo lui può sedersi!

Rufus vive insieme ad altri canguri  al Pumpkins Patch Kangaroo Sanctuary, un santuario gestito dai coniugi Haywood













YouTube

Ma a differenza degli altri canguri ha un rapporto molto particolare con gli umani che si occupano di lui

YouTube

Spesso entra in casa per fare un pisolino sul divano

YouTube

O rilassarsi davanti alla TV

YouTube

Dopo essersi sistemato sul divano Rufus non ne vuole più sapere di uscire, resta così per ore, e, quando è tempo di andare a dormire, la signora Haywood deve incentivarlo con pezzetti di frutta per farlo alzare.

La sua mamma umana deve faticare non poco per farlo alzare dal divano:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rufus The Couch Kangaroo (@rufusthecouchkangaroo)

Vi chiederete come mai gli Haywood non fanno restare Rufus in casa per la notte, visto che è addomesticato e perfettamente a suo agio, senza contare la “fatica” per farlo scendere dal divano! Il perché è spiegato chiaramente in un post su Instagram: “In passato abbiamo lasciato Rufus in casa ma dopo un po’ si alzava perché voleva tornare fuori con tutti gli altri e fare cose da canguro. Si gode il divano e si rilassa per un po’ di tempo ma ha ancora bisogno di andare a fare le cose da canguro che ama”.

YouTube

Instagram

Instagram

La famiglia Haywood sembra amarlo tanto quanto lui ama loro, e ormai Rufus è un canguro domestico che si comporta quasi come un cane! “Siamo così fortunati ad averti nelle nostre vite Rufus”, dice la signora Haywood, ” Non cambiare mai amico. Ti amiamo così tanto, sei l’anima più gentile e bella”.

YouTube

Instagram

Instagram

Gli umani che si occupano di Rufus hanno festeggiato il compleanno del canguro in modo molto particolare:

La storia di Rufus dimostra che l’amore e la gentilezza possono trasformare un animale selvatico in un dolcissimo essere coccoloso!

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

6 Punti
Mi Piace

Lascia un commento